L’Aquila. I talenti femminili del cinema italiano: omaggio a Lina Wertmuller

12 Gennaio 2015 19:300 commentiViews: 16

 

 

Domani, Martedì 13 Gennaio 2015 presso la nuova ed accogliente struttura del Centro Culturale di Tempera (zona Progetto Case) – alle ore 17.30, in programma la proiezione del film Mimì metallurgico, ferito nell’onore di Lina Wertmuller (Italia, 1972). Prosegue dunque l’iniziativa, avuta inizio lo scorso mese di Dicembre, dell’Istituto Cinematografico dell’Aquila “La Lanterna Magica” con una rassegna dedicata ai talenti femminili del cinema italiano.

 

La proposta culturale ha come tema centrale la valorizzazione del cinema Made in Italy attraverso alcune grandi professioniste quali l’attrice aquilana Maria Pia Casilio, la regista Lina Wertmuller, le costumiste e sceneggiatrici Marilù Carteny, Odette Nicoletti e Catia Dottori. L’archivio storico della “Lanterna Magica”, metterà inoltre a disposizione della cittadinanza il proprio patrimonio accumulato in oltre trent’anni di storia attraverso un’esposizione di rari documenti e materiali di lavoro cinematografico presso il Museo delle arti e dei mestieri del cinema, inaugurato a Bazzano nel Luglio 2014.

 

L’esposizione sarà aperta al pubblico nei seguenti giorni:

Martedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00

Giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00

 

Ingresso libero.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi