IL 14 NOVEMBRE A LANCIANO LA “NOTTE DEI RICERCATORI ABRUZZO 2014 – DESTINAZIONE EXPO 2015”

12 Novembre 2014 19:360 commentiViews: 13

 

 

 

PER I GIORNALISTI: NELL’AMBITO DELL’EVENTO SI SVOLGERA’ LA CONFERENZA STAMPA

“Verso EXPO 2015”

Conferenza inaugurale del percorso di avvicinamento dell’Abruzzo all’Expo 2015 che si terrà dall’1 maggio al 31 ottobre a Milano con il titolo “Nutrire il pianeta. Energia per la vita”.

Intervengono:

CAMILLO D’ALESSANDRO, delegato regione Abruzzo Expo 2015

DINO PEPE, assessore regionale Agricoltura

PASQUALE DI NARDO, presidente Sangritana

DINO MASTROCOLA, Università di Teramo

ENRICO MICCADEI, Università di Chieti

DONATO DE FALCIS, Polo di Innovazione Agroalimentare AGIRE

CARLO RICCI, Associazione RATI

Conduce: PAOLO POGGIO, giornalista di RaiNews 24

 

ORE 18.30 – OFFICINA STORICA SANGRITANA

 

L’ARRIVO DEL MINISTRO MARTINA E’ ATTESO TRA LE 18.30 E LE 19

 

 

LANCIANO. L’Officina Storica della Sangritana a Lanciano si sta trasformando in un laboratorio di idee innovative e ricerca per la seconda edizione della Notte dei Ricercatori Abruzzo 2014, in programma venerdì 14 dalle 15 a mezzanotte.

Operai al lavoro, service luci e audio, architetti, designer e progettisti stanno trasformando uno dei luoghi storici della città nel tempio dell’innovazione, dove la ricerca scientifica, le tecnologie legate all’automotive e alla mobilità, le sperimentazioni eno-gastronomiche e tanto (ma davvero tanto) altro si ‘sfideranno’ per regalare al pubblico presente una giornata che difficilmente dimenticheranno.

 

Con un programma leggermente modificato rispetto alla prima stesura (consultabile sul sito www.nottedeiricercatoriabruzzo.it) il “Viaggio oltre la Notte” – promosso dall’associazione Rati insieme a Sangritana e Regione Abruzzo e con il supporto di prestigiosi e numerosi partner – inizierà alle 15 con le performance degli studenti che si esibiranno in modi e contesti inusuali per mostrare al pubblico la loro idea di ricerca.

 

Dalle 16 saranno allestiti i numerosi atelier dedicati a tre principali percorsi. Il percorso della terra: nutrizione, bio-diversità agricola, scienze e tecnologie alimentari ed identità eno-gastronomica; Il percorso della tecnologia: l’ingegneria industriale e la mobilità; Il percorso della scienza: medicina, istologia, chimica, fisica e geologia. Saranno con noi, tra gli altri, ricercatori delle Università di Chieti-Pescara e Teramo, i promotori del progetto Stampanti 3D Italy, il Polo Agire, Coldiretti, Cia e Gal Abruzzo, l’Istituto Agrario di Scerni, la Sangritana e il Polo Innovazione Automotive. Anche Fiat sarà presente con diversi modelli di Ducato, per mostrare le evoluzioni che hanno accompagnato il settore Automotive in Abruzzo e in Italia.

 

Alle ore 18.30 è in programma la Conferenza (dedicata alla stampa ma aperta a tutti) Verso EXPO 2015, con cui si ufficializzerà il percorso di avvicinamento dell’Abruzzo all’Expo 2015.

 

Dalle ore 19.30 aperitivo musicale con RED – Scuola di cucina (Programma di show cooking di gastronomia e pasticceria), Citra, Gal d’Abruzzo e Polo Agire con l’esibizione ONLY BOLLING (Duo Maclé: Sabrina Dente e Annamaria Garibaldi, 2 pianoforti Gianluca Alberti, contrabbasso – Ferdinando Faraò, batteria).

 

Alle 20.00 l’appuntamento clou della serata con l’attesa presenza di MAURIZIO MARTINA, ministro all’Agricoltura e delegato Expo 2015 nel Non convegno: “Il Futuro e la Terra”. Le domande sul futuro, quest’anno, saranno poste da giovani abruzzesi (studenti, ricercatori e imprenditori) che hanno partecipato al concorso di idee “Una domanda al ministro Martina”. Sono state ben 58 le video-domande arrivate, tra cui saranno selezionate le 10 da rivolgere al ministro. Conduce: PAOLO POGGIO, giornalista di RaiNews 24

 

Subito dopo Dialogo su “Il Futuro e l’Abruzzo” con GIOVANNI LEGNINI, Vice Presidente Consiglio Superiore della Magistratura e LUCIANO D’ALFONSO, Presidente Regione Abruzzo. Conduce: PAOLO POGGIO, giornalista di RaiNews 24.

 

Gran finale con Spettacolo “Sinfonia di immagini” – Premiazione concorso fotografico “Destinazione Abruzzo” e Brindisi di mezzanotte con il classico “La dolce notte” con la partecipazione di Maiella Verde e Citra Vini.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi