Giulianova. Concerto Domenica 23 novembre (Caleidoscopio 2014), ore 18,30.

20 novembre 2014 19:360 commentiViews: 106

Domenica 23 novembre 2014 alle ore 18,30 presso la Chiesa di S. Antonio di Giulianova Paese, secondo appuntamento di Caleidoscopio 2014, con un concerto dedicato a Michele Mascitti (1664 – 1760), nel 350° anniversario della nascita del violinista e compositore abruzzese, che svolse gran parte della sua carriera artistica a Parigi nel XVIII sec.

Si esibirà l’Ensemble Labirinto Armonico, composto da: Pierluigi Mencattini (fondatore del gruppo) e Giovanni Rota ai violini barocchi, Galileo Di Ilio al violoncello barocco e Stefania Di Giuseppe al clavicembalo.

Il complesso di musica antica, che utilizza strumenti filologici (corde in budello e archi barocchi), svolge, da oltre quindici anni, attività concertistica in Italia e all’estero, partecipando a vari festival internazionali (Genova, Gorizia, Valle di Susa, Trento, Tagliacozzo, Viterbo, Provence, Amburgo, ecc.) affiancando, a questa, la ricerca musicologica, con particolare riguardo alla riscoperta e alla valorizzazione del patrimonio musicale della nostra regione: inediti di autori abruzzesi; organi antichi delle nostre chiese; l’antica produzione delle corde armoniche in minugia.

I componenti dell’ensemble collaborano o hanno collaborato con solisti e complessi prestigiosi di musica antica: E. Gatti, J. Sawal, Ensemble Alamirè, Orchestra Barocca di Nizza.

L’Ensemble ha ottenuto due importanti riconoscimenti: nel 2005, una medaglia di merito dal Presidente della Repubblica C. A. Ciampi, e nel 2007 una targa d’argento dal Presidente della Repubblica G. Napolitano.

 

Per info:

http://www.comune.giulianova.te.it/

(Home Page à Documentazione à Eventi in agenda à Eventi del giorno à Caleidoscopio)

Tel. 085/8021215-290; caleidogiulia@gmail.com

 

Giulianova, 20 Nov. 2014                    La Direzione Artistica di Caleidoscopio 2014

 

M° Marco Palladini

M° Galileo Di Ilio

Labirinto Armonico e Galileo Di Ilio MiniManifesto Caleid 2014_def

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi