Italiani all'Estero

PRIMA DI TUTTO ITALIANI: “BENE I FREGI DI NUOVO AL PARTENONE. A QUANDO LA GIOCONDA A ROMA?”

“Bene i fregi di nuovo al Partenone. A quando la Gioconda a Roma?”. Se lo chiede in un corsivo “Prima di tutto italiani”, il magazine diretto da Francesco De Palo che prende ad esempio il caso greco, con la signora Clooney impegnata come consulente del governo di Atene al fine di chiedere a Londra la restituzione dei fregi del Patenone, per immaginare un’operazione del genere anche per lo sterminato patrimonio artistico italiano nel mondo.
Non è solo la moglie di George Clooney, Amal Alamuddin è uno degli avvocati più in voga del momento e ha deciso di collaborare con il governo greco per la restituzione dei fregi del Partenone custoditi a Londra. In questi giorni il professionista è ad Atene per elaborare, assieme ad un pool di avvocati, la migliore strategia giudiziaria possibile per raggiungere un obiettivo che sarebbe storico, non solo per la Grecia ma per la cultura dell’umanità.
Scrive Prima di tutto Italiani che “non è populismo immaginare che la medesima strada sia seguita dal Paese che al mondo possiede il più vasto panorama di opere d’arte, che da solo potrebbe battere tutti sotto il profilo dell’industria culturale, se soltanto rientrasse in possesso di svariate opere che si trovano, per una serie di vicende storiche e personalistiche, lontane dall’Italia. E se iniziassimo dalla Gioconda?”
print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.