Opening | Ritratto di donne

23 settembre 2014 23:120 commentiViews: 13

Opening | Ritratto di donne

Collezione Maramotti è lieta di invitarla all’opening della mostra Ritratto di donne, sabato 11 ottobre 2014 alle ore 18.00 presso la Collezione.

La mostra presenta i progetti Legami di Alessandra Ariatti e Moll di Chantal Joffe, mettendo in dialogo i loro nuovi ritratti, ancorati da una parte alla cultura contemporanea e dall’altra al milieu nel quale esse vivono e operano.

Per il progetto Legami Ariatti ha dipinto gruppi di figure con precisione iper-fotografica, funzionale alla possibilità di sondarne la profondità psicologica e l’intensità di interrelazione umana.
Joffe, nel progetto Moll, rappresenta invece una sola figura, la nipote sedicenne, a tutto campo e con pennellate sciolte, che fondono volto, abiti e ambiente in un unico flusso pittorico.
La mostra è accompagnata da un catalogo.

Per maggiori informazioni, la preghiamo di visitare il nostro sito .

In questa occasione, saranno liberamente visitabili anche la collezione permanente e la mostra Il corpo figurato. Opere dalla Collezione 1966-2005, una selezione di opere del nostro patrimonio iconografico sul tema del corpo.

La duplice inaugurazione sarà preceduta da un concerto di Icarus Ensemble, una galleria musicale declinata al femminile, con brani di Robert Schumann, Jean Françaix e Maurice Ravel, che si terrà alle ore 16.00 nella sede di Icarus (Via IV Novembre 9, Reggio Emilia).
La partecipazione al concerto è gratuita e su prenotazione, fino a esaurimento posti.

In caso avesse già dato riscontro sulla sua partecipazione, la invitiamo a non considerare questo messaggio.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi