Giulianova. Gianluca Antelli (Giulianova Rinasce): le mie considerazioni sulla TARI.

30 Settembre 2014 22:490 commentiViews: 32

Giulianova 30 set. 14

Consiglio Comunale Giulianova

Esiti Tari

1) Capitolo costi del servizio

Nel Piano Finanziario, presupposto necessario della determinazione delle tariffe , che va ad indicare il costo generale del servizio di igiene urbana comunale,redatto dal dirigente comunale,il sottoscritto ha inteso evidenziare alcuni punti poco chiari.

Tra le voci indicate a copertura dei costi da sostenere figurano nel documento ufficiale sottoposto al vaglio del consiglio vengono certificati, per l’anno 2014, Euro 820.000 Euro imputabili a voci non meglio inquadrabili nel regime di costi così come comunemente intesi, ovvero : (ammortamenti+accantonamenti+remunerazione del capitale investito + insoluto a ruolo).

Nel consiglio comunale, tale importante ammontare è stato segnalato dal gruppo Giulianova Rinasce con puntuale richiesta di chiarimenti ed ottenendo per tutta risposta, da una parte il dirigente comunale che, pur essendo estensore della stessa relazione, dopo un approccio generico ha preferito lasciare le spiegazioni all’assessore Verdecchia, la quale, assessore, in modo del tutto evasivo è giunta a profilare un mero refuso rispetto alla dicitura  “insoluto a ruolo”. Mero refuso “insoluto a ruolo” in un atto ufficiale su di un importo di 820.000 Euro a carico della collettività ?!?!

Ovviamente la nostra preoccupazione che dietro ad un importo di quasi un milione di euro si celi dell’altro ci induce a presentare una interrogazione per conoscere in maniera puntuale cosa si va a sommare al monte costi per il servizio 2014. Cosa si va a chiedere ai cittadini di pagare e se realmente ci si muove nell’ambito di costi da sostenere per il solo servizio che a Giulianova è arrivato a toccare il picco di quasi 6 milioni di euro con un trend di crescita costante ed inesorabile.

 

Capitolo spiaggiato

Per quanto riguarda i costi per lo spiaggiato, posto che siamo profondamente convinti che le spese da sostenere debbono essere imputate ad una dimensione provinciale e regionale, essendo il frutto di esternalità prodotte dai comuni che insistono sui corsi dei fiumi tra cui Giulianova è compresa ( a tal proposito rinnoviamo l’ invito  al sindaco ad agire con pieno mandato presso gli organi ultra comunali), si legge, sempre nel piano finanziario proposto alla votazione del consiglio comunale, una previsione di spesa di Euro 306.000 per l’anno 2014 a fronte di un consuntivo di Euro 80.000 sostenuto per l’anno 2013. Qualcosa non torna!!!

Conclusioni

Siamo sicuri che tali importi vadano a coprire effettivamente il servizio di igiene urbana per l’anno 2014 a carico dei giuliesi? Non si tratta di poco conto.

820.000 c.a. +306.000 c.a. =  1.126.000

Costo stimato 5.900.000 c.a. – 1.126.000 =  4.774.000 c.a. Costo reale probabile???

Conclusioni

Riteniamo dunque sia un esercizio utile ma limitato quello di rincorrere le piccole detrazioni, il vero problema è il costo totale da sostenere, drogato sicuramente dal costo dello piaggiato e forse da qualche altra voce (che chiariremo al più presto) non imputabili al servizio stesso per l’anno 2014.

Gianluca ANTELLI

Consigliere Comunale Giulianova

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi