Giulianova. Comune: Accordo tra Giunta e maggioranza per una TASI meno pesante grazie alle detrazioni.

2 Settembre 2014 18:270 commentiViews: 87

 

 

Accordo tra Giunta e forze politiche di maggioranza per rendere la TASI meno pesante rispetto all’IMU sulle prime case grazie all’introduzione di alcune detrazioni. “L’accordo, che verrà sottoposto all’attenzione della Commissione Bilancio per approdare poi nel Consiglio comunale dell’8 settembre – dichiara l’assessore al Bilancio Katia Verdecchiaprevede un’aliquota TASI del 2,5 per mille, che è la massima. Ma abbiamo anche previsto, per rendere questo tributo più equo e meno pesante, una serie di detrazioni a favore delle rendite catastali più modeste, indicativamente fino a 500 euro. In altre parole, chi ha una casa di lusso paga di più. Più elevata è la rendita, minore è la detrazione, che varia da un importo di 50 euro fino ad un minimo di 30. L’altra detrazione – continua l’assessore Verdecchia – concerne le famiglie. Più è alto il numero dei figli, minore sarà l’entità dell’imposta dovuta. La detrazione, in questo caso, è compresa tra i 15 ed i 20 euro per ogni figlio, purché di età non superiore ai 26 anni. Se avessimo applicato un’aliquota più bassa ma senza prevedere detrazioni, la TASI avrebbe avuto conseguenze perverse, andando a privilegiare i proprietari di case con rendita più elevata. Ecco perché diciamo che ci siamo adoperati per fare in modo che questo tributo fosse più equo e meno pesante, cercando di tutelare quelle classi sociali che, sempre in base ai dati catastali, ma anche sulla scorta della composizione familiare, certamente non navigano nell’oro”.

Assessore, Katia Verdecchia

Assessore, Katia Verdecchia

print

Tags:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi