Teramo. Giandomenico Piermarini apre la rassegna d’Organo

2 giugno 2014 15:040 commentiViews: 15

 

 

Martedì 3 giugno alle ore 21 nella Cattedrale di Teramo concerto di apertura della XXX edizione de “I Concerti d’Organo 2014” con Giandomenico Piermarini. In programma la Toccata in mi magg. BWV 566 e il Preludio sul Corale di J. S. Bach, la sonata in Fa minore op.65 n.1 di F. Mendelssohn, la Sonata in Fa minore Op.127 n.7 di J Rheinberger. Ingresso libero.

 

GIANDOMENICO PIERMARINI, organista ed ingegnere elettronico, si è diplomato in Organo e composizione organistica nel 1982 e si è laureato in Ingegneria Elettronica con il massimo dei voti presso l’Università La Sapienza di Roma.

Pur avendo mantenuto un costante impegno nel campo delle applicazioni musicali dell’elettronica e dell’informatica, la sua attività principale è sempre stata quella di concertista d’organo, strumento nel quale si è perfezionato presso prestigiose istituzioni italiane ed estere (Olanda, Germania, Francia) sotto la guida dei più importanti maestri contemporanei.

Vincitore di concorsi di interpretazione organistica ha svariate centinaia di concerti d’organo al suo attivo per quanto riguarda l’aspetto “tradizionale” della sua attività. Pioniere del MIDI nelle sue applicazioni nella musica colta e sviluppatore di software per quanto concerne invece l’aspetto informatico-musicale, è autore del più importante testo in italiano sulla scrittura della musica col computer.

Dal 1989 è docente titolare di Organo e Canto Gregoriano presso il Conservatorio “A. Casella” di L’Aquila dove dopo la riforma tiene anche corsi di Informatica Musicale per gli allievi dei corsi superiori di I e II livello.

Ideatore del “Corso regionale per organista e maestro di cappella” che, attivato con specifica legge della Regione Abruzzo, si è tenuto presso il Conservatorio “Alfredo Casella” di L’Aquila, ne ha ricoperto l’incarico di Direttore Organizzativo nelle tre edizioni dal 2000 al 2003.

Nella chiesa di S. Ignazio di Loyola a Roma dal dicembre 2010 al novembre 2011 ha eseguito con successo e grande riscontro di pubblico l’integrale delle composizioni organistiche di Bach in quattordici concerti secondo il programma di Fernando Germani.

È organista titolare nella Arcibasilica Papale di S. Giovanni in Laterano di Roma dal 2003.

Dal 2013 è Direttore del Conservatorio “A. Casella” di L’Aquil

 

 

 

Teramo, 1 giugno 2014

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi