Sindaco Di Primio – Nota – Manifestazione finale del Concorso regionale “Energiochi”

7 Giugno 2014 15:120 commentiViews: 10

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, e l’Assessore alle Politiche Ambientali, Emilia De Matteo, questa mattina hanno partecipato alla manifestazione finale del Concorso regionale “Energiochi”, giunto con enorme successo alla sua nona edizione, promosso dal Servizio Politica Energetica della Regione Abruzzo, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – Ufficio Scolastico Regionale, le Università dell’Aquila, Teramo, Chieti/Pescara e l’Enea.

 

Il concorso, rivolto a tutte le scuole della regione Abruzzo, ha visto gli alunni partecipanti impegnati a seguire un percorso didattico di educazione alla sostenibilità energetica cui è seguita l’ideazione di un elaborato creativo o informativo sull’energia rinnovabile/risparmio energetico valutato dall’apposita Commissione.

 

Alla cerimonia di premiazione, ospitata nella città di Chieti, erano presenti, oggi, tutte le scuole vincitrici delle quattro province (2.500 studenti accompagnati dai docenti e dai dirigenti scolastici), distinte per ordine e grado e classificate ai primi tre posti, le autorità regionali, l’Ufficio Scolastico Regionale, l’Enea, i sindaci dei territori di appartenenza delle scuole vincitrici con i gonfaloni e i rappresentanti della Federazione Europea delle Agenzie e delle Regioni per l’Energia e l’Ambiente.

 

Il Concorso Energiochi, per la sua valenza educativa, è entrato a far parte del programma europeo “Covenant of Mayors/Patto dei Sindaci”, volto al raggiungimento dell’obiettivo dello sviluppo delle fonti di energia rinnovabile e del risparmio energetico che ogni Comune della Regione Abruzzo si impegnato a raggiungere entro il 2020.

 

Le scuole vincitrici del Comune di Chieti, a cui vanno i complimenti del Sindaco di Primio, sono la Scuola Secondaria di I Grado “V. Antonelli” dell’Istituto Comprensivo 3 di Chieti e l’Istituto di Istruzione Superiore “U. Pomilio”.

 

Le classi 3A e 3B della Scuola Secondaria di I Grado “V. Antonelli” dell’Istituto Comprensivo 3 di Chieti, diretto dalla dott.ssa Paola di Renzo, sono vincitrici del terzo premio del concorso grazie alla costruzione di due plastici. Nel primo è stato riprodotto un quartiere ideale, in cui le automobili sono elettriche e gli edifici autosufficienti a livello energetico perché utilizzano pannelli solari. Nel secondo gli studenti hanno riprodotto una azienda agricola con impianto per la produzione di energia a biomasse, scelta maturata pensando alle caratteristiche del territorio abruzzese ricco di aziende agricole e di centri urbani con traffico intenso.

 

La classe V TIEL dell’Istituto di Istruzione Superiore “U. Pomilio” si è distinta con la conquista del primo premio nella classifica comprendente gli istituti superiori di secondo grado della Provincia di Chieti, con la presentazione di un video sulle energie rinnovabili. L’idea di presentare il video “Abruzzo: rinnova l’energia e il polmone respira”, nasce come un momento di sintesi del percorso che l’Istituto sta affrontando da anni nei campi delle fonti energetiche rinnovabili e della sostenibilità ambientale.

In sequenza, in anni scolastici successivi, sono stati affrontati gli studi riguardanti il fotovoltaico, il progetto “Acqua” mirante al riutilizzo ed al ricircolo dell’acqua di un condominio, ed il progetto “Aria” consistente nello sviluppo di piccoli prototipi di generatori eolici.Tali progetti, sviluppati dal settore Elettrico, sono da inquadrare negli omonimi Progetti di Istituto, coinvolgenti tutte le classi di tutte le specializzazioni, per la diffusione di una cultura dell’ambiente e del rispetto delle risorse ambientali.

 

 

                  

 

 

 

 

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi