Ospitati nel teramano, da ieri sera, 30 immigrati di origine asiatica, sbarcati a Taranto il 9 giugno scorso.

12 Giugno 2014 00:430 commentiViews: 7

Immigrazione: le favorevoli condizioni meteo rendono incessanti gli sbarchi lungo le coste siciliane e pugliesi. Ospitati nel teramano, da ieri sera, 30 immigrati di origine asiatica, sbarcati a Taranto il 9 giugno scorso.

 

Sono stati prelevati direttamente a Taranto, dove erano sbarcati lunedì scorso, i trenta giovani   asiatici provenienti dal Pakistan e dalla Repubblica Popolare del Bangladesh, accolti nel teramano alle 19.00 circa di ieri sera, dopo un viaggio durato presumibilmente settimane.

 

La Puglia infatti (e in particolare le coste salentine), costituisce ormai punto d’approdo per gli immigrati provenienti in prevalenza dai Paesi asiatici (Siria, Iran, Iraq, Afghanistan, Palestina, Pakistan ) e, recentemente, anche dal Nord Africa.

 

Dopo l’espletamento delle prime procedure sanitarie e di polizia, i nuovi arrivati, rifocillati ed assistiti, sono stati sistemati presso una struttura teramana gestita in collaborazione con la CARITAS Diocesana.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi