Si chiama ‘Adriatic Food and Tourism: Inovating Smes’ ed è un progetto internazionale finalizzato a promuovere i settori dell’agroalimentare e del turismo a sostegno delle piccole e medie imprese dell’area adriatica.

19 Maggio 2014 22:500 commentiViews: 14

Pescara 16 maggio 2014

DESCRIZIONE DEL PROGETTO:

 

Promossa dall’Unione europea, l’iniziativa – abbreviata in “Adria Footouring” – rientra nell’ambito del Programma transfrontaliero IPA Adriatico e vede la Provincia di Pescara come capofila. Il progetto è affidato all’Assessore Aurelio Cilli, Assessorato al Turismo, Attività Produttive e Sport.

La Provincia di Pescara coordina il progetto Adria Footouring e vanta una partnership autorevole e dal respiro internazionale composta da n. 11 partner appartenenti ai seguenti Paesi: Italia, Albania, Bosnia-Herzegovina, Montenegro, Slovenia, nello specifico: Provincia di Pescara, Comune di Rimini, Associazione Camere di Commercio del Veneto, Insight&Co srl, Centuria Romagna Innovation Agency; sei, tra enti e università, sono di provenienza internazionale: Albania, Bosnia Herzegovina, Slovenia e Montenegro – Regional Development Center Koper (Slovenia), Directorate of Smse (Montenegro), Chamber of Commerce & Industry Tirana e Faculty of Economics & Agribusiness – University of Tirana (Albania), Agency for Economic Development of Municipality Prijedor Preda – Pd and Lir – Local development initiative (Bosnia-Herzegovina).
L’intero progetto impegnerà i partner per  un periodo di trentaquattro mesi fino al luglio del 2015.

L’obiettivo generale del progetto , nelle regioni coinvolte, è di favorire lo sviluppo di strumenti e servizi in grado di stimolare la crescita di imprese basate sulla conoscenza innovativa nei settori tradizionali come agroalimentare e il turismo. L’obiettivo finale è la creazione di una rete transnazionale di organizzazioni indirizzata a sostenere le PMI innovative. Gli assi principali di intervento sono i seguenti: informazione, formazione, accesso al credito.

Secondo le priorità strategiche delle regioni coinvolte nel progetto verranno realizzati dei focus  nei seguenti settori: Agroalimentare, ICT, Turismo.

L’integrazione di un campo innovativo (ICT) con due settori tradizionali, che sono strategici per tutte le regioni coinvolte, è la chiave per stimolare la creazione di nuove imprese da un lato, e favorire lo sviluppo delle imprese già esistenti dall’altro.

Le azioni progettuali prevedono di:

individuare le lacune delle regioni con meno esperienza nel campo della PMI nuove / innovative a supporto dei sistemi e dei servizi, e migliorare ulteriormente i sistemi locali di innovazione nelle altre regioni, con particolare attenzione ai due settori selezionati e il loro potenziale di innovazione se integrato con tecnologie abilitanti come le ICT;

– attuare scambi di conoscenze in termini di tutoraggio (formazione e tutoraggio) a sostegno di partner del progetto per migliorare i loro sistemi di innovazione e dei servizi, sulla base delle buone pratiche raccolte;

 

promuovere iniziative pilota rivolte alla realizzazione di strumenti innovativi di supporto e di servizi per le PMI del settore del turismo e dell’agroalimentare. L’azione pilota sarà orientata all’attuazione di un FOOTOURING Incubatore virtuale, come un luogo che consente alle aziende di beneficiare della consulenza di un incubatore senza essere effettivamente presente sul sito;

garantire la sostenibilità del progetto e garantire un impatto sonoro di metodologie, strumenti e buone pratiche in materia di politiche e comportamenti.

EVENTO PUBBLICO: “l’ INNOVAZIONE che fa vincere l’IMPRESA”

Nell’ambito del progetto sopra illustrato, la Provincia di Pescara, mercoledi 21 maggio 2014, presso Piazza Giuseppe Trisi a Montesilvano, all’interno di una tensostruttura allestita per l’occasione, accoglierà un incontro aperto al pubblico, per presentare  le  migliori pratiche  di alcune imprese operanti sul territorio Abruzzese nell’ambito del turismo e dell’agroalimentare.

L’obiettivo di questa giornata  è quello di far conoscere le” innovazioni” che hanno determinato o ispirato il successo delle aziende coinvolte nel progetto.

Le aziende sono invitate a fare una presentazione  della loro iniziativa e ad allestire un piccolo corner per incontrare il pubblico interventuto e illustrare al meglio la loro iniziativa/azienda, sarà inoltre un’occasione  per creare rete  tra i protagonisti della giornata.

www.adriafootouring.eu

Per maggiori informazioni :

Segreteria organizzaztiva  Yellow M&C srl  tel. 085-74631 mob. 329-4125186  info@yellow.mc.it

www.yellow.mc.it

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi