Abruzzo

Sindaco Di Primio – Nota – Incontro con dirigenti e assessori per Iuc, parcheggi di scambio e servizi scuole

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, questa mattina, presso il proprio ufficio, ha convocato una riunione tecnica con gli assessori dei settori competenti e i dirigenti comunali nel corso della quale si è esaminato 1) il nuovo sistema tributario introdotto dalla IUC (Imposta Unica Comunale), ed in particolare le aliquote della TARI (tassa sui rifiuti); 2) il servizio dei parcheggi di scambio nel centro storico; 3) il funzionamento dei servizi delle scuole cittadine.

 

«Per la Tari – ha dichiarato il Sindacocongiuntamente all’Assessore Melideo e al Consigliere De Lio abbiamo convenuto come punto fermo la diminuzione della pressione fiscale che nel 2013, specie nei confronti delle attività produttive, è aumentata in modo esponenziale. Ulteriore obiettivo è la riduzione e la modularità dei pagamenti delle imposizioni locali.

 

Per quanto riguarda il servizio dei parcheggi di scambio nel centro storico, al cui incontro hanno preso parte anche esponenti della Società di Trasporto Pubblico “La Panoramica”, Confartigianato Chieti in quanto rappresentante dei taxisti e la Comandante della Polizia Locale Donatella Di Giovanni – ha proseguito il Sindacoalla luce dei lavori effettuati nelle aree preposte a nuovi parcheggi (via Maiella, via Ettore Ianni, via Ferdinando Ferri, via Papa Giovanni XXIII (parcheggio multipiano) quali la realizzazione della segnaletica orizzontale, gli stalli di sosta, il rifacimento del manto stradale, la tabellonistica per indicare la distanza dalla fermata dell’autobus più vicina e le indicazioni utili per raggiungere il terminal bus ed il centro storico, dopo sottoscrizione di apposito Protocollo d’Intesa, nelle prossime settimane si darà seguito ad un’efficace campagna di comunicazione per pubblicizzare al meglio il sistema integrato parcheggi/trasporto.   

 

Relativamente al funzionamento dei servizi delle scuole cittadine – ha concluso il Sindacosono state individuate tutte le azioni da porre in essere per il rinnovo del servizio della mensa scolastica. La prossima settimana, nello specifico, convocherò una riunione alla quale parteciperanno gli esperti del settore, i dirigenti scolastici e comunali, i rappresentanti dei genitori e l’assessore per approfondire ulteriori aspetti».  

 

 

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.