Cultura & Società

Presentazione del libro “Il Re del vento”di Domenico D’Errico. VENERDI’ 7 MARZO 2014 ORE 10.00 Presso Il Liceo Scientifico “Gabriele D’Annunzio” di CORROPOLI (TE)

 

 

 

 

Relatrici dell’evento GIOVANNA ALBI e Maria Cristina Marroni.

 

 

 

Il libro è lo strumento della rivelazione, esteticamente sublime, audace e suggestivo per dare sfogo alle proprie aspirazioni. La lettura di romanzi, sia classici che contemporanei, rappresenta per gli studenti una parte fondamentale del curricolo scolastico. La lettura permette di acquisire conoscenze avanzate, di migliorare la propria abilità di scrittura, di formare una coscienza civile. Per questa finalità è nato il Progetto, ideato dalla Prof.ssa M. Cristina Marroni,  “La narrativa contemporanea entra a scuola”, che si strutturerà in periodici incontri-dibattito fra studenti e scrittori contemporanei. La presentazione si terrà nell’incantevole cornice della ex Badia benedettina di Corropoli,  sede del prestigioso Val Vibrata College.

L’autore, medico pugliese che vive a Grottaferrata nei pressi di Roma, dopo gli Studi Classici si è laureato in Medicina e Chirurgia ed esercita la professione in una Struttura di Riabilitazione Neuromotoria.

 

 

All’attività di medico associa la sua passione per la Storia Medievale. Il “Re del vento” è una rivisitazione dei tempi della conquista normanna del Mezzogiorno d’Italia, quando Ruggero II di Sicilia entrò in guerra con il cognato Rainulfo Drengot per il controllo del Sud peninsulare. 

Tra scoperte e ritrovamenti, in una sorta di giallo medievale, si incastona la storia dei due protagonisti, Laura e Valerio, personaggi dei giorni nostri, coinvolti nelle trame di un passato in parte dimenticato. Il libro vuole essere un atto di amore, non solo del protagonista per la sua donna, ma anche e soprattutto per la sua terra e la sua storia, che troppo spesso viene dimenticata o interpretata in maniera superficiale.

 

A condurre la presentazione  la professoressa Giovanna Albi, docente di Liceo e collaboratrice di Filologia Classica presso l’Università di Perugia, e la professoressa Maria Cristina Marroni, docente di lettere presso l’Istituto Gabriele D’Annunzio. Saranno coinvolte nella discussione con l’autore, che rappresenta il primo appuntamento del progetto “La narrativa contemporanea entra a scuola”,  le classi III B, IV B e V A del triennio del Liceo.

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.