Teramo. Nella prima seduta del neoeletto Consiglio dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Teramo è avvenuto l’insediamento dei nuovi consiglieri e sono state nominate le cariche istituzionali per il prossimo quadriennio.

11 Settembre 2013 23:320 commentiViews: 17

Nella prima seduta del neoeletto Consiglio dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Teramo è avvenuto l’insediamento dei nuovi consiglieri e sono state nominate le cariche istituzionali per il prossimo quadriennio.
Confermato, nel ruolo di Presidente, l’Arch. Giustino Vallese; confermati anche il Segretario, l’Arch. Alejandro Bozzi, e il Tesoriere, l’Arch. Raffaele Di Marcello. Gli altri consiglieri sono Castelli Valentino, De Meis Marco, Di Pietrantonio Graziella, Di Sabatino Stefania, Esposito Gabriele, Garzarelli Francesca, Taraschi Giulia Rosaria e l’arch. junior Cameli Alberto.
“Il nuovo consiglio – ha dichiarato il Presidente, Arch. Giustino Vallese – si prepara ad affrontare un periodo cruciale per le professioni tecniche. Le nuove norme in materia di formazione obbligatorie, la riforma delle professioni, le novità legislative in campo urbanistico ed edilizio, necessiteranno di un impegno ulteriore da parte del Consiglio che dovrà affrontare, oltre all’ordinaria amministrazione, tutte le novità introdotte dalla recente normativa.”
“La nuova squadra – ha proseguito l’Arch. Vallese – è composta oltre che da colleghi con esperienza consolidata anche da nuovi ingressi, tra cui due giovanissime colleghe da poco laureate, in un’ottica di rinnovamento e di particolare sensibilità verso i giovani architetti, che sono tra i primi a vivere, sulla propria pelle, le difficoltà legate a questo particolare momento storico.”
“A breve – conclude il Presidente dell’Ordine – formeremo gruppi di lavoro tematici, nei quali saranno coinvolti tutti i colleghi, e metteremo subito in campo una serie di iniziative in modo da poter colloquiare, immediatamente, sia con gli Enti del territorio che con le altre realtà economiche e culturali della provincia.

Oggetto: Elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli Architetti della provincia di Teramo – Insediamento del Consiglio e nomina delle cariche istituzionali.

Il consiglio dell’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Teramo comunica che ai sensi del D.P.R. n.169 del 08/07/2005 si sono svolte le elezioni per il rinnovo del Consiglio per il quadriennio 2013-2017, conclusesi il  22.07.2013 con le operazioni di scrutinio; hanno votato n314 iscritti su n. 688 raggiungendo e superando il quorum necessario in seconda convocazione.

Il Consiglio neo eletto si è insediato nella seduta del 09.09.2013  e ha deliberato l’assegnazione delle seguenti cariche istituzionali:

Sezione

A

Cognome e nome dell’eletto Carica
1 GIUSTINO VALLESE PRESIDENTE
2 ALEJANDRO BOZZI SEGRETARIO
3 RAFFAELE DI MARCELLO TESORIERE
4 CASTELLI VALENTINO CONSIGLIERE
5 DE MEIS MARCO CONSIGLIERE
6 DI PIETRANTONIO GRAZIELLA CONSIGLIERE
7 DI SABATINO STEFANIA CONSIGLIERE
8 ESPOSITO GABRIELE CONSIGLIERE
9 GARZARELLI FRANCESCA CONSIGLIERE
10 TARASCHI GIULIA ROSARIA CONSIGLIERE

11

Sezione

B

Cognome e nome dell’eletto

Carica

01 ALBERTO CAMELI Consigliere Iunior

Con la presente comunicazione si ottempera ai disposti di cui agli artt. 4 e 5 del D.D.L. 23.11.1944 n.382, concernente le norme sui Consigli degli Ordini.                                                                                    F.TO

Il Segretario dell’Ordine                                           Il Presidente dell’Ordine

(Arch. Alejandro BOZZI )                                 (Arch. Giustino VALLESE)

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi