Teramo. “ITALIA REVOLUTION. Rinascere con la Cultura” (Bompiani, 2013) di Christian Caliandro si presenta a Notte d’Autore (IV Edizione)

30 agosto 2013 19:090 commentiViews: 10

Venerdì 30 e Sabato 31 Agosto

Torre Bruciata e Piazza Sant’Anna

Notte d’Autore è una manifestazione ideata, prodotta e realizzata dall’associazione culturale Big Match_BM Idea che unisce arte contemporanea e musica nel suggestivo scenario di Piazza Sant’Anna e Torre Bruciata.

Per la quarta edizione Notte d’Autore raddoppia gli appuntamenti e regala eventi gratuiti per due giornate caratterizzati da concerti, incontri letterari e la consueta inaugurazione di una mostra nelle sale di Torre Bruciata che quest’anno avrà come protagonista il fotografo Gianfranco Gorgoni.

Ad inaugurare l’evento sarà il concerto dei Perturbazione, una delle più raffinate e significative band del panorama nazionale, il giorno seguente i Velvet, storica band romana che ha fatto cantare un’intera generazione, e in apertura Bianco, cantautore rivelazione dell’ultimo anno.

Sabato 31 Agosto alle ore 19 in Piazza Sant’Anna (area bar), nell’ambito del programma, si presenterà Italia Revolution. Rinascere con la cultura” di Christian Caliandro (Bompiani, 2013)

In Italia Revolution emerge come il nostro paese viva attualmente una forma di schizofrenia che può essere curata solo riportando al centro la realtà e mettendo in mano alla cultura la vera rivoluzione di cui il nostro paese ha bisogno.

Partendo da un’analisi approfondita degli anni Ottanta, Christian Caliandro, con Italia Revolution, indaga tutti i processi storici, sociali e culturali di cui sono stati portatori e come questo decennio abbia condizionato la nostra contemporaneità.

A partire da fatti di cronaca che hanno segnato quel periodo come la tragedia di Vermicino, fino alla nascita dei moderni imperi mediatici, Caliandro ci dimostra come, al contrario di ciò che si è sempre sostenuto, gli anni Ottanta, non sono solo il decennio del glamour e della leggerezza, ma costituiscono un periodo ben più pesante e importante per la storia della società attuale. (segue in allegato)

Christian Caliandro, è storico dell’arte contemporanea, studioso di Cultural Studies ed esperto di politiche culturali. Insegna “Media e narrative urbane” presso l’Università IULM di Milano. Ha pubblicato “La trasformazione delle immagini”, “L’inizio del postmoderno tra arte, cinema e teoria, 1977-1983” e, con Pier Luigi Sacco, “Italia Reloaded” e “Ripartire con la cultura”. Sulla rivista di arte contemporanea “Artribune” cura le rubriche Inpratica e Cinema. Collabora con “alfabeta2”, “minima&moralia” e “doppiozero”.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi