Assergi. “BONIFICATO IL VALLONE DELLA FUNIVIA DEL GRAN SASSO”

11 febbraio 2013 22:550 commentiViews: 9

“BONIFICATO IL VALLONE DELLA FUNIVIA DEL GRAN SASSO”

Assergi, 7/02/13. E’ appena stato portato a termine un delicato e opportuno risanamento ambientale con la totale rimozione dei rottami e dei materiali di risulta abbandonati nel vallone sottostante, rimasti lì dalla fine degli anni ‘80, dopo lo smantellamento della vecchia funivia del Gran Sasso d’Italia.

Su sollecitazione dell’associazione “I Corridori del cielo” c’è stata una larga adesione alle operazioni di ripulitura attraverso l’impegno dell’Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e del Corpo Forestale dello Stato, che hanno assicurato, con fondi e personale dipendente, il lavoro dell’elicottero NH 500 per il trasporto a valle del suddetto materiale. Successivamente è intervenuta l’ASM, Azienda per lo smaltimento dei rifiuti dell’Aquila che ha provveduto  allo smaltimento del materiale recuperato.

L’occasione offerta dall’iniziativa è stata utilizzata anche per ripulire, in collaborazione con la Sez. CAI dell’Aquila, lo storico Rifugio Garibaldi ubicato nella Conca di Campo Pericoli, il più antico rifugio alpino del massiccio del Gran Sasso liberando in tal modo la struttura e l’area circostante.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi