FEDERALBERGHI ABRUZZO SOSTIENE L’UTILITA’ DEI TRENI VELOCI PER IL TURISMO REGIONALE

14 marzo 2013 19:020 commentiViews: 7

FEDERALBERGHI ABRUZZO SOSTIENE L’UTILITA’ DEI TRENI VELOCI

PER IL TURISMO REGIONALE

«Il settore turistico abruzzese non può fare a meno di un sistema ferroviario competitivo ed efficiente». Questo è quello che ha dichiarato il Presidente di Federalberghi Abruzzo Giammarco Giovannelli in seguito all’incontro che si è svolto a Roma tra l’Assessore Regionale ai Trasporti Giandonato Morra e il management di Trenitalia, per protestare contro l’esclusione dell’Abruzzo dai collegamenti dei treni ad alta velocità.

Alla porte della stagione estiva Federalberghi Abruzzo ribadisce l’utilità dei treni veloci per Pescara, ma anche per Vasto e Giulianova che sono gli snodi ferroviari più importanti per il turismo regionale.

Federarlberghi sostiene l’azione di Morra che intende smuovere l’immobilismo di Trenitalia. L’Assessore ha comunicato dopo l’incontro con Trenitalia che alle vicine Marche sono stati assegnati treni Frecciarossa sulla tratta Milano-Ancona, mentre la stazione di Pescara è rimasta ignorata. Lo stesso assessore si è detto pronto a rivolgersi anche a Ntv, (Nuovo Trasporto Viaggiatori) che ha già manifestato l’intenzione di portare a Pescara i suoi velocissimi treni Italo.

«Federalberghi –continua Giovannelli- risponde all’appello dell’assessore Morra che ha chiesto alle Camere di Commercio e alle associazioni di categoria di unirsi e mettere su una task force per sostenere i treni veloci per la nostra regione che gioverebbero a tutto il Sistema Abruzzo. In un momento così critico per il settore turistico è fondamentale che l’Abruzzo venga servito da treni veloci. La nostra rete ferroviaria è insufficiente e manca

l’integrazione tra le reti già esistenti. Sono convinto che una rete ferroviaria competitiva sosterrebbe l’incremento del nostro flusso turistico».

IL DIRETTORE                                                              IL PRESIDENTE

f.to Dott. Celso Cioni                                               f.to Dott. Giammarco Giovannelli

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi