1

Terremoto. Tutte le scuole di ogni ordine e grado, ivi compreso gli asili nido, dei Comuni di : Ancarano, Civitella del Tronto, Colonnella, Controguerra, Corropoli, Nereto, Sant’Egidio alla Vibrata, Sant’Omero, Torano Nuovo e Tortoreto, rimarranno chiuse.

Unione di Comuni
Città – Territorio Val Vibrata
64015 Nereto (TE)

scuolabus
scuolabus

I sindaci dell’Unione dei Comuni Val Vibrata, riunitisi presso la sede dell’Ente alle ore 16,30 del 27 Ottobre 2016,
• Effettuati i necessari sopraluoghi negli edifici scolastici di competenza e che gli stessi non hanno evidenziato danni alle strutture;
• Considerato il rischio rappresentato dal perdurare, anche nella giornata odierna, dell’insistente sciame sismico e la prossimita’ temporale rispetto all’evento apicale registratosi nella giornata del 26 Ottobre 2016;
• Sentito il Presidente della Provincia di Teramo, per i plessi scolastici di competenza,
Comunicano
La chiusura nelle giornate di venerdi 28 e sabato 29 Ottobre 2016

di tutte le scuole di ogni ordine e grado, ivi compreso gli asili nido, dei Comuni di : Ancarano, Civitella del Tronto, Colonnella, Controguerra, Corropoli, Nereto, Sant’Egidio alla Vibrata, Sant’Omero, Torano Nuovo, Tortoreto.

F.to
Pietrangelo Panichi Sindaco di Ancarano;
Cristina Di Pietro Sindaco di Civitella del Tronto;
Leandro Pollastrelli Sindaco di Colonnella;
Franco Carletta Sindaco di Controguerra;
Umberto D’Annnuntiis Sindaco di Corropoli;
Giuliano di Flavio Sindaco di Nereto;
Rando Angelini Sindaco di Sant’Egidio alla Vibrata;
Andrea Luzii Sindaco di Sant’Omero;
Alessandro Di Giacinto Sindaco di Torano Nuovo;
Francesco Tarricone Commissario Straordinario Comune di Tortoreto.




Giulianova. Conferenza stampa presentazione del “Cammino Teramano” – Giulianova-San Gabriele

Il gruppo attraverserà i territori dei comuni di Giulianova, Mosciano Sant’Angelo, Sant’Omero, Civitella del Tronto e Campli

Foto Archivio

 

CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DE “IL CAMMINO TERAMANO”
Giovedi 9 luglio 2015
ore 11:30
Museo dello Splendore
Viale dello Splendore 112, 64021 Giulianova (Te)

Partecipano:
– S.E. Mons. Michele Seccia, Vescovo di Teramo
– Dott. Giancarlo Zappacosta, Direttore Dipartimento Trasporti, Mobilità, Turismo e Cultura della Regione Abruzzo
– I sindaci dei Comuni attraversati dal cammino teramano
– Bruno Maria Antonini, Priore della Confraternita di San Jacopo di Compostella
– Attilio Falchi, presidente Walkers Abruzzo.

Il “Cammino teramano” è un itinerario turistico-religioso percorribile a piedi, in bici o a cavallo, che parte dal
Santuario della Madonna dello Splendore di Giulianova (Te) e che giunge al Santuario di San Gabriele
dell’Addolorata di Isola del Gran Sasso, passando per la valle del Salinello.
Si tratta di un’iniziativa del Comitato “Walkers Abruzzo” che ha ottenuto il patrocinio dei Comuni di Giulianova,
Mosciano Sant’Angelo, Sant’Omero, Campli, Teramo, Montorio al Vomano e Isola del Gran Sasso d’Italia oltreché
della Provincia di Teramo e della Regione Abruzzo.
La ricerca storica delle vecchie vie di pellegrinaggio che dalla costa portavano al Santuario dei Passionisti, è durata
sei mesi.
Essa si è basata soprattutto sulla testimonianza diretta degli anziani della provincia teramana che, a loro volta,
hanno percorso quei sentieri da giovani o ne hanno sentito parlare dai loro avi.
Per ricordi o consuetudini diverse, però, non sempre si sono avute indicazioni univoche.
Inoltre, per effetto dell’urbanizzazione delle campagne e per la cancellazione di alcune strade interpoderali e
comunali, la memoria di alcuni tratti è andata perduta e si è proceduto talvolta a una ricostruzione secondo logica
non riuscendo, comunque, nel tentativo di separare completamente l’itinerario del Cammino dalle strade asfaltate
aperte al traffico veicolare, costruite su molti tratti prima utilizzati solo per gli spostamenti a piedi o a cavallo.
L’itinerario che presentiamo, quindi, è una delle vie di pellegrinaggio che portano dalla costa verso San Gabriele ma
è sicuramente una delle più importanti dal punto di vista storico, ambientale e culturale nonché una delle meglio
conservate dal punto di vista della percorribilità in sicurezza rispetto alla promiscuità del traffico.
Attraverso questa attività “Walkers”, intende preservare il ricordo di importanti tradizioni di ospitalità, viandanza e
transumanza abruzzese e costituisce la prima di una serie di analoghe sfide che affronterà già dal prossimo autunno
nel rispetto di itinerari noti o riconosciuti come effettivamente esistiti nella tradizione abruzzese.
Il Cammino Teramano è lungo 100 km circa e sarà percorso per l’edizione inaugurale, dopo la sua riscoperta, con
partenza da Giulianova il 28 luglio 2015 (per info e partecipazione scrivere a: walkers.abruzzo@gmail.com)
Alla partenza il gruppo dei pellegrini riceverà la benedizione dal Rettore del Convento della Madonna dello
Splendore, Frate Simone Calvarese, e la credenziale per mano del Priore del Capitolo abruzzese e marchigiano
della Confraternita di San Jacopo di Compostella, Bruno Maria Antonini.
Il gruppo attraverserà i territori dei comuni di Giulianova, Mosciano Sant’Angelo, Sant’Omero, Civitella del Tronto e
Campli fino a Teramo dove si unirà al 35° pellegrinaggio dei Padri Passionisti in partenza per Isola del Gran Sasso
alle ore 22:00 del 1 agosto 2015 e arrivo al Santuario di San Gabriele alle ore 07:00 del giorno successivo.
A destinazione, dopo la Santa Messa, avverrà la cerimonia di consegna del “testimonium” (documento di avvenuto
pellegrinaggio).

Finalmente pronti per percorrere il cammino teramano. Tutto intero.

Sabato 25 luglio: SS. Messa in Onore di San Giacomo di Compostela presso il Torrione di Palazzo Re a Giulianova e benedizione dei pellegrini in partenza

Martedì 28 luglio: Consegna delle Credenziali da parte della Confraternita di San Giacomo Apostolo presso il Santuario dello Splendore di Giulianova e partenza per la prima tappa con arrivo a Sant’Omero.

Mercoledì 29 luglio: Partenza da Sant’Omero e arrivo a Civitella del Tronto

Giovedì 30 luglio: Partenza da Civitella del Tronto e arrivo a Campli

Venerdì 31 luglio: Partenza da Campli e arrivo a Teramo

Sabato 1 agosto: Partenza da Teramo insieme al gruppo del 35° pellegrinaggio notturno Teramo-San Gabriele, organizzato dai Padri passionisti del Santuario, con arrivo al mattino del 2 agosto a Isola del Gran Sasso.

Per partecipare e richiedere la credenziale, scrivere a: walkers.abruzzo@gmail.com