1

Giulianova. Cerimonia di consegna di due pietre di inciampo in memoria dei giuliesi Vincenzo Alleva e Flaviano Poltrone.

Comune di Giulianova foto Walter De Berardinis

Giulianova.  Cerimonia di consegna e al
successivo posizionamento di due pietre di inciampo realizzate in memoria dei
giuliesi Flaviano Poltrone e Vincenzo Alleva, vittime del nazi-fascismo. La
cerimonia si terrà venerdì prossimo, 21 Gennaio, alle 9.30, in municipio. Alla
presenza del Sindaco Jwan Costantini, di autorità civili e militari, del parroco
di San Flaviano don Enzo Manes, saranno dunque consegnate e collocate nei
siti stabiliti le due pietre di inciampo donate dai giornalisti Walter De
Berardinis e Roberta Mancinelli, vincitori della XIX Edizione del premio
“Polidoro” con il servizio andato in onda su Rai 3 dal titolo “Una donna, la
guerra, i sentimenti”. In quell’occasione, i due colleghi decisero di destinare la
somma ricevuta in premio alla donazione di un ricordo-testimonianza della
violenza nazista in Abruzzo. Di qui l’idea di far arrivare a Giulianova due
pietre di inciampo, realizzate dall’ artista tedesco Gunter Demnig, che saranno
posizionate in ricordo di Vincenzo Alleva e Flaviano Poltrone. Dinanzi
all’abitazione di quest’ultimo sarà collocata, il prossimo giugno, una delle due
pietre. L’altra, poiché non è stata individuata l’esatta posizione della casa di
Alleva, troverà posto, già venerdì, in corrispondenza della sede municipale.
L’attore Roberto Di Donato leggerà brani legati al Secondo conflitto mondiale.