Cultura & Società, In rilievo, Libri in vetrina

Teramo. Il Comune omaggia  il professore Elso Simone Serpentini per il suo 80° compleanno

 

Questa mattina il Sindaco Gianguido D’Alberto, insieme al presidente del consiglio Alberto Melarangelo e ai consiglieri Mario Cozzi e Piergiorgio Passerini, componenti dell’ufficio di presidenza e quindirappresentanti di tutto il consiglio comunale, ha voluto porgere un omaggio al professor Elso Simone Serpentini per il suo 80° compleanno, donandogli un leone stiloforo realizzato dal ceramista castellano Marco Appicciafuoco, che rappresenta uno dei leoni medievali a guardia della Cattedrale di Teramo.

Accogliendolo in municipio insieme alla sua consorte, il primo cittadino e i rappresentanti del consiglio comunale hanno espresso al professor Serpentini il ringraziamento della Città per il segno che ha lasciato negli anni con la sua attività di insegnante e scrittore.

“Quella di rendere omaggio al professor Serpentini, invitandolo nella casa comunale e quindi nel luogo che rappresenta tutta la comunità,è stata una volontà cara a tutto il consiglio – sottolineano il Sindaco e il presidente del consiglio Alberto Melarangelo – in quanto crediamo sia il giusto riconoscimento per i suoi indiscussi meriti, sia come insegnante che per la sua attività pubblicistica. Il professore rappresenta infatti una delle figure che più hanno segnato la storia culturale della nostra città e per questo oggi abbiamo voluto riceverlo in Comune, insieme alla sua consorte, e consegnarli il leone stiloforo, che rappresenta un simbolo della forza e della fierezza della città”.

 

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.