Cultura & Società, Eventi a Giulianova, Giulianova, In rilievo

24 novembre, San Flaviano. Questa mattina  la processione della statua del santo per le vie di Giulianova Alta.

Giovedì prossimo, alle 19, la solenne Messa in duomo presieduta dal Vescovo, Monsignor Lorenzo Leuzzi. <br> <br> Si è svolta stamattina la processione della statua del santo patrono di Giulianova, San Flaviano, per le principali vie della parte alta della città. La tradizione si è dunque rinnovata, anche quest’anno nel fine settimana che precede la ricorrenza, fissata dal calendario cattolico il 24 novembre.<br> Poco dopo le 11.30, la statua ha oltrepassato l’ingresso nord della chiesa di San Flaviano e, su un baldacchino di fiori e broccato, ha iniziato la sua lenta marcia devozionale. Lo anticipavano la banda di Ancarano, il parroco don Enzo Manes e, dalla Diocesi di Acri, don Flaviano Timperi, che alle 10.30 aveva celebrato la Messa in Duomo. Seguivano la statua il Sindaco di Giulianova Jwan Costantini, il Vice Sindaco Lidia  Albani, il Maggiore Roberto Iustini, Comandante della Polizia Municipale, e una folla silenziosa di persone. La processione, prima di completare il percorso, ha sostato sul Belvedere per la benedizione solenne della città. <br> Le celebrazioni religiose vivranno un altro momento forte, nel corso della settimana entrante. Giovedì prossimo, 24 novembre, in duomo, seguirà infatti all’ostensione delle sacre reliquie, la Messa solenne presieduta alle 19 dal Vescovo di Teramo- Atri Monsignor Lorenzo Leuzzi.

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.