Cultura & Società, Eventi a Giulianova, Giulianova, In rilievo

Il Sindaco Jwan Costantini apre i lavori della “Conferenza Internazionale sulla Brucellosi” 2022 e porta i saluti della Città di Giulianova: “Un evento scientifico d’eccezionale rilevanza ed una grande opportunità di promozione del territorio”.

Si è aperta questa mattina, nella sala convegni di palazzo Kursaal, la “Conferenza Internazionale sulla Brucellosi” 2022, organizzata dall’ Izs dell’ Abruzzo e Molise su incarico dell’ International Brucellosis Society. L’evento, che vede la partecipazione di circa 270 ricercatori italiani e stranieri, farà luce sulla Brucellosi, malattia di origine batterica che colpisce molte specie animali, uomo compreso. Prima dell’inizio dei lavori, insieme ai rappresentanti delle massime organizzazioni internazionali, è intervenuto il Sindaco di Giulianova Jwan Costantini, Primo cittadino del Comune ospitante. Il sindaco si è detto sicuro dei risultati “sorprendenti” e altamente “motivanti” per coloro che operano nella ricerca. Oltre a sottolineare l’alto valore scientifico della tre giorni di approfondimento, Costantini ha evidenziato la grande opportunità offerta alla Città di Giulianova, vetrina d’eccezione dei tesori paesaggistici, culturali, artistici e gastronomici che contraddistinguono il territorio teramano e la Regione Abruzzo. Il sindaco ha ringraziato, per questo, il direttore generale dell’ Izs “Caporale” Nicola D’Alterio, che con determinazione e convinzione ha scelto Giulianova quale sede della Conferenza. Presente, al tavolo dei relatori, anche l’assessore regionale Pietro Quaresimale, che ha portato il suo personale saluto e quello della Regione, pronunciando al contempo parole di sincero apprezzamento per un’iniziativa di così alta rilevanza ed autorevolezza scientifiche.

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.