Cultura & Società, In rilievo

Teramo. #1 Rassegna cinematografica Opere Rock: la guerra, la pace, la contestazione A cura di Leonardo Persia con Cinemusica Nova e con la partecipazione degli “eXtramuros”

Opere Rock: la guerra, la pace, la contestazione – rassegna cinematografica con gli eXtramuros

29-30 agosto / 1-2 settembre 2022

Piazza Sant’Anna – Teramo

Il 29 agosto 2022 prende il via eXtramuros, un progetto che nasce per “aprire” metaforicamente le porte della città di Teramo a chi vi ha vissuto e sta facendo esperienze importanti altrove e a chi vuole “uscire” e cerca un’ispirazione. Promosso dall’Associazione blowart, curato da Roberta Melasecca -curatrice indipendente- con il patrocinio e il contributo del Comune di Teramo, con il patrocinio di Cittadellarte Fondazione Pistoletto, eXtramurossi articola su di un asse temporale ampio, da agosto 2022 a giugno 2023, e prevede numerosi e diversificati appuntamenti che si snodano attraverso un percorso di riflessione e di indagine multidisciplinare.

eXtramuros inaugura il suo percorso, a Piazza Sant’Anna, con la rassegna cinematografica “Opere Rock: la guerra, la pace, la contestazione” con la direzione artistica di Leonardo Persia,  in collaborazione con Cinemusica Nova, e con la partecipazione dei primi eXtramuros che collaborano con la manifestazione

Di seguito il programma:

29 agosto – ore 20.30
Conversazione con l’eXtramuros Marianna de Sanctis, Cineteca di Bologna: “Forbici, pinze e bisturi per conservare la magia del cinema”.
Ore 21.30 Hair (1979) di Milos Forman

30 agosto – ore 20.30
Conversazione con l’eXtramuros Giacinto Palmarini, attore: “Risorgere, risorgere, risorgere”
Ore 21.30 Jesus Christ Superstar (1973) di Norman Jewison

1 settembre – ore 20.30
Conversazione con Nico Piro, giornalista, inviato di guerra autore di “Maledetti pacifisti”: “Maledetti pacifisti – “Noi che non ci piace il PUB”
Ore 21.30 Quadrophenia (1979) di Franc Roddam

2 settembre – ore 20.30
Conversazione con Marco Chiarini – regista. “Apoteosi delle furie distruttive, ovvero come farsi male da soli”
Ore 21.30 Il fantasma del palcoscenico (1974) di Brian De Palma

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.