Dalla parte delle donne, Eventi a Giulianova, Giulianova, In rilievo

A quattro giorni dalla cerimonia del passaggio di consegne nella Guardia Costiera di Giulianova, incontro in municipio del Comandante Daniela Sutera e del suo successore, il Tenente di vascello Alessio Fiorentino, con  il Sindaco Jwan Costantini.

 

E’ durato circa un’ora, l’incontro che alle 10 di questa mattina si è tenuto in municipio tra il Sindaco Jwan Costantini ed il nuovo Comandante della Guardia Costiera di Giulianova, il Tenente di vascello Alessio Fiorentino, accompagnato dal comandante uscente, il Tenente di Vascello Daniela Sutera.

Fiorentino, nato a San Giovanni Rotondo 39 anni fa,  sposato e padre di due bambini, proviene da un’esperienza di comando nello scalo pugliese di Manfredonia. Il Tenente di vascello Sutera, lasciata Giulianova, sarà invece operativo nel Comando generale della Guardia Costiera di Roma.

Il colloquio ha segnato un passaggio umanamente ricco e denso anche di riflessioni pratiche, spesso in prospettiva.

Al neo comandante è stata rappresentata la rete di rapporti e di collaborazioni che lega l’ Amministrazione comunale, la Guardia Costiera e l’ Ente Porto. Gli sono stati descritti gli eventi che quest’anno, dopo il rallentamento imposto dalla pandemia, si sono tenuti sulla banchina di riva. Si è parlato a lungo della conformazione complessiva del porto, del suo utilizzo attuale e dell’assetto futuro. Ci si è soffermati sui problemi risolti e su quelli da risolvere.

Salutando il Tenente di vascello Daniela Sutera, che ha ottimamente svolto il suo ruolo, peraltro in un biennio di grandi difficoltà e di restrizioni di varia natura, il sindaco ha dato il benvenuto al Comandante Fiorentino, certo che i giorni a venire saranno anche per lui generosi di soddisfazioni e di positive scoperte.

 

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.