1

Sabato 30 luglio, alle ore alle 21, presso la Cantina Sincarpa di Torrevecchia Teatina presentazione del libro “Nei Territori della parola. Gli scrittori d’Abruzzo si raccontano”. A cura di Massimo Pasqualone.

Verrà presentato sabato alle 21, alla Cantina Sincarpa di Torrevecchia Teatina, il volume Nei Territori della parola. Gli scrittori d’Abruzzo si raccontano, a cura e con un saggio di Massimo Pasqualone, la postfazione di Eugenia Tabellione, la copertina di Claudia Scardetta.
“Ho voluto fortemente realizzare questo progetto per creare, almeno sulla carta stampata, una comunità di scrittori che in Abruzzo è fortissima, come dimostrano le biobibliografie raccolte in questo volume, che testimoniano da un lato una vivacità intellettuale meravigliosa, dall’altro la voglia di agganciare l’eternità con la scrittura e salvarsi attraverso la parola, come sosteneva il compianto Vito Moretti, maestro di poesia e di letteratura. Agli scrittori ho chiesto di autopresentarsi, e li ringrazio per la qualità del dire, così come ringrazio Eugenia Tabellione che ha chiarito i motivi dello scrivere una biobibliografia.
Per quanto mi riguarda, Nei territori della parola vuole trasmettere ai posteri la passione per l’Abruzzo letterario, far entrare nelle biblioteche e negli archivi gli scrittori che, forse, non resisterebbero all’urto del tempo, nella convinzione che la letteratura sia un universo fatto di grandi pianeti, di medi e di piccoli.
È un primo volume, cui seguiranno altri per altre regioni, nelle quali ho l’onore ed il piacere di operare come critico letterario ed organizzatore di eventi e segue idealmente il mio Nei luoghi del verso, che indagava solo la poesia dialettale ed i suoi luoghi e premi, che testimoniano anch’essi la straordinaria energia letteraria della nostra amata regione.
Due anni di lavoro, chiarisce Pasqualone, per raccogliere le biobibliografie degli scrittori abruzzesi Marino Appignani, Vera Barbonetti, Stefania Barile, Maria Basile, Ecle Bonifacio, Simona Campitelli, Lilliana Capone, Elena Caracciolo, Giacomo Castelli, Roberto Chirico, Maria Gabriella Ciaffarini, Giuliana Cicchetti Navarra, Rodrigo Cieri, Luca Clemente Cipollone, Camillo Coccione, Galliano Cocco, Lavinia Colasante, Alberto Colazilli , Maria D’Alessandro, Daniela D’Alimonte, Nicola D’Angelo, Fernando D’Annunzio, Giusy De Berardinis, Walter De Berardinis, Sandra De Felice, Antonio Del Beato Corvi, Bernardino Dell’Aguzzo, Concezio Del Principio, Angelo De Nicola, Grazia Depedri, Mario De Santis, Emilia Maria Di Federico, Pierlisa Di Felice, Ennio Di Lello, Annamaria Di Lorenzo, Paolo Di Menna, Annarita Di Paolo, Massimo Di Prospero, Francesco Di Rocco, Domenico Di Stefano, Carmelita D’Onofrio Flocco, Fabrizio Fanciulli, Monica Ferri, Luciano Flamminio, Caterina Franchetta, Evelina Frisa, Massimo Galante, Sandro Galantini, Anna Maria Giancarli, Mauro Giangrande, Elio Giannetti, Stefano Giovannone, Nicola Granata, Filomena Grasso, Elisabetta Grilli, Oriana Guarino, Lucia Guida, Anna Giuseppina Joly, Danuta Anna Kida, Flora Lembo, Antonio Lera, Elisabetta Liberatore, Maria Grazia Lopardi, Giulia Madonna, Mauro Mammarella, Daniela Manelli Trionfi, Vinia Mantini, Assunta Marinelli, Maria Luisa Marini, Maria Carinta Naccarella, Maria Luisa Orlandi, Martina Pace, Vincenzina Pace, Leda Panzone Natale, Maria Luisa Parca, Selene Pascasi, Franco Pasquale, Giuseppina Pelliccione, Monica Pelliccione, Michele Pezone, Annita Pierfelice, Giovanbattista Pitoni, Giuseppe Placidi, Sonia Planamente, Ada Pianesi Villa, Anna Polidori , Maria Tommasa Primavera, Irma Radica, Daniela Ricciardi, Manuela Roberti, Angela Rossi, Berenice Rossi, Raffaele Rubino, Angelo Salvatore, Bruno Sambenedetto, Diana Scutti, Eleonora Siniscalchi, Alberico Solimes, Cristina Spennati, Agata Spera, Marco Strona, Antonio Teodorico, Ivana Barbara Torto, Mirella Tucci, Flavio Tursini, Giusy Valori, Simona Veresani, Eupremio Vestita, Luciana Vicaretti, Maria Pia Vittorini Mannetti, Antonio Zenadocchio.
Il volume ha lo scopo da fare una panoramica sulla letteratura in Abruzzo e verrà introdotto dai saluti del presidente della Cantina Sincarpa Pino Candeloro, gli interventi di Eugenia Tabellione, Angelo De Nicola, Maria Grazia Lopardi, Eupremio Vestita, cui seguirà il concerto del pianista Ruben De Ritis e l’inaugurazione della mostra dell’Associazione Culturale Le Ali della vita, curata da Lucrezia Di Francesco.