In rilievo, Teramo e Provincia

MONTEPAGANO BORGO ABBANDONATO: LA DENUNCIA DI PEZZULLO E FRATELLI D’ITALIA 

<<Dopo la denuncia dello stato di abbandono del borgo da parte del capogruppo in consiglio comunale Francesco Di Giuseppe e del gruppo di Fratelli d’Italia, il Sindaco prese l’impegno di interventi urgenti a favorire il decoro. Sono trascorsi più di venti giorni da quelle parole e ancora nulla si è mosso>> dichiara Francesco Pezzullo consigliere di quartiere di Montepagano.

<<Mancano dieci giorni all’evento più prestigioso della stagione estiva rosetana, la cinquantesima mostra dei vini, e il nostro centro storico è invaso da erbacce, sporcizia, guano ai bordi nei corsi e con alcuni marciapiedi inaccessibili a causa dei rami.

Abbiamo certificato invece, dopo un mese di servizio, l’inutilità della navetta programmata con corse sovrapposte al servizio pubblico regionale e con tempi di percorrenza che rendono antieconomico lo spostamento con quel mezzo>> conclude Pezzullo.

A fargli eco il capogruppo del Partito di Giorgia Meloni Francesco Di Giuseppe <<Il recupero e sostegno delle frazioni ad oggi non è contemplato nell’azione di governo di questa maggioranza, concentrati solo a produrre autoproclami e inventarsi nuovi modi per mettere le mani nelle tasche dei cittadini.

Auspichiamo interventi rapidi nel borgo antico per garantire la giusta cornice alla Mostra, alla rievocazione storica e a tutti i residenti, ci auguriamo inoltre che venga finalmente attuata una navetta, cogliendo l’occasione della mostra, che abbia orari utili a facilitare la visita del borgo ai turisti>>.

 

 

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.