1

Giulianova. “Milli Salvalai” – mostra personale a cura di Berardo Montebello. Presentazione: Marialuisa De Santis e Carmine Galiè

 

Nel Catalogo: testi di Marialuisa De Santis, elaborazione grafica di Jessica Montebello

 

Dal 18 giugno al 2 luglio 2022

Giulianova (TE), Corso Garibaldi 30

 

La RespirArt Gallery è lieta di presentare la personale di Milli Salvalai, a cura di Berardo Montebello.

 

L’inaugurazione si terrà sabato 18 giugno alla RespirArt Gallery di Giulianova alle ore 18.00, con gli interventi di Marialuisa De Santis e Carmine Galiè, e potrà essere visitata fino al 2 luglio. Durante l’inaugurazione sarà presentato anche il catalogo dedicato all’artista, con il testo critico di Marialuisa De Santis.

 

Milli Salvalai, di origini emiliane, è nata a Nonantola e si è laureata all’Università di Urbino in lingue e letterature straniere. Ha viaggiato molto e, avendo visitato molti paesi interessanti non ancora “inquinati” dal turismo, si è dedicata con passione alla fotografia privilegiando la ricerca di spunti particolari. Ha realizzato servizi fotografici praticamente su tutto l’Oriente. Poi è passata alla ceramica privilegiando il raku per la bellezza austera, ruvida, la semplicità̀, la naturalezza dei materiali e la spiritualità̀ che esprime.

Ha seguito corsi di ceramica – raku – in particolare a Faenza e Kyoto. Attraverso opere in ceramica ha partecipato a mostre a Firenze alle Reali Poste degli Uffizi nel novembre 2012, a Lucca a palazzo Guinici nel marzo 2014 e varie altre collettive. Quindi si è dedicata alla creazione di composizioni su tela o legno con materiali vari come metalli, frammenti di raku, sabbie, carta ed altro.

 

«Forse la chiave per parlare di Milli sta nella sua attenzione e nella sua pratica della ceramica raku così lontana dall’idea che si ha comunemente della ceramica. Una tecnica, quella raku, che è insieme filosofia, convinzione un po’ zen che la vita nasconda l’armonia e la perfezione nelle cose quotidiane, anche in quelle imperfette e non preventivate. L’armonia è nell’unicità̀ dell’essere che non può prescindere però dal rapporto con gli altri e con la natura.

Nè trascurerei delle opere di Milli Salvalai la rastremazione del colore, la riduzione all’essenziale in una sorta di raccoglimento interiore che non tollera distrazioni vistose o comunque chiassose. L’arte è il processo stesso non solo il prodotto finito, un viaggio interiore che come ha scritto Proust consiste nel guardare il mondo con occhi sempre nuovi e non necessariamente cose nuove.

Un’arte quella di Milli che si coglie nel recupero del concetto di tempo, di sguardo e di silenzio, cose tutte lontane dal superfluo di cui si nutre e cresce la nostra civiltà.
Ecco la ricordo così Milli: come una delicata e preziosa persona vera alla ricerca dell’essenziale
.»

 

Marialuisa De Santis

 

 

_________

 

SCHEDA INFORMATIVA

Mostra personale: Milli Salvalai

A cura di: Berardo Montebello

Presentazione di:Marialuisa De Santis e Carmine Galiè

Progetto grafico: Jessica Montebello

Testo critico in catalogo:Marialuisa De Santis

Luogo: RespirArt Gallery – Corso Garibaldi 30, Giulianova (TE)

Durata mostra: dal 18 giugno al 2 luglio 2022

Orari mostra: dal lunedì al sabato dalle 17.00 alle 20.00 (o su appuntamento)

Informazioni: tel. 085 2196725 – mob. 349 6736222 (Berardo Montebello) – mail: respirart.gallery@libero.it

 

LINK UTILI

Pagina Facebook: www.facebook.com/RespirArt.Giulianova

Pagina Instagram: https://www.instagram.com/respirartgallery/

Sito web: https://respirartgallery.wordpress.com/