1

TV, A “DALLA PARTE DEGLI ANIMALI”, CON L’ON. MICHELA VITTORIA BRAMBILLA, I “TERRIBILI” SQUALI, IL CAGNETTO DI KATIA RICCIARELLI E IL CAPRIOLINO ELLIOT, RESTITUITO AL BOSCO



Con buona pace di Steven Spielberg, gli uomini sono molto più pericolosi per gli squali di quanto gli squali lo siano per gli uomini. Ci spiegherà perché uno dei tanti servizi della prossima puntata di “Dalla parte degli animali”, la trasmissione ideata e condotta dall’on. Michela Vittoria Brambilla, in onda su Rete4 alle 10 e 50, in replica la domenica alle 15.20 su La5 e il lunedì alle 15,30 sempre su Rete4. Poi conosceremo Ciuffi, tutto un ciuffo, con la sua amica umana e Katia Ricciarelli. E il capriolino Elliot, salvato nel Cras “Stella del Nord” ci farà amare ancora di più gli animali del bosco: vederlo tornar libero e felice sarà una gioia grande. Questo è molto altro ancora nell’unico format pensato per trovar casa agli animali, tutti gli animali, abbandonati, che meritano il nostro amore senza riserve, tanta pappa e un posto sul divano. Un programma ritagliato nel sentimento,  che piace a genitori, nonni e nipotini.

“Gli squali, a prima vista, sembrano tutti grigi e uguali. In realtà, ognuno di loro ha un viso tutto suo e caratteristiche uniche”, dice Cristina Zenato, da anni impegnata a proteggere questa famiglia di predatori, che non gode certo di buona fama. Eppure ne muoiono 100 milioni l’anno, per colpa dell’uomo. Dai mari alle giungle d’asfalto. Bravissimo è il cane Ioltan del gruppo cinofilo della Guardia di Finanza, ospite d’onore nello studio all’aria aperta: in diretta, lo vedremo scovare lo zainetto dove si nascondono soldi “sporchi”.  Come di consueto, sono moltissimi gli animali che cercano un nuovo inizio. I due maialini Idris e Poldo, inseparabili, che cercano una casa con giardino. Tom, il cagnetto abbandonato dai proprietari perché incidentato. Il micione nero Dixie che ha proprio un’aria stregonesca. Per l’adozione del cuore, Rex, uno stupendo pastore tedesco di 9 anni cerca chi sappia amarlo. Quando arriva il momento dell’adozione live, ecco Barbara mentre abbraccia il suo cagnolino Yumi: un quadretto di tenerezza.

Poi la linea passa a Lucky, il cane mascotte della trasmissione, che ci parlerà di un pesce colorato, allegrissimo e che in un celebre film d’animazione porta il nome molto colto di Nemo: il pesce pagliaccio. Prima di chiudere, non può mancare l’Sos della settimana, che questa volta giunge da Stefania e riguarda un animale che non dovrebbe passare inosservato: dal Club ippico Eden è sparito il cavallo Primo Sole. Potrebbe trattarsi anche di un furto. E allora, via, a cercare questo cavallino color cioccolata con una macchia di crema lungo il muso: contiamo sul vostro preziosissimo aiuto.

“Dalla parte degli animali”, attraverso la televisione, arriva nelle case di tutti gli italiani per promuovere le adozioni, combattere la vergognosa piaga del randagismo e diffondere la cultura del possesso responsabile. Protagonisti del programma sono gli animali che vivono nei rifugi. Grazie alla vetrina televisiva, cani, gatti, e tanti altri animali, riescono a trovare il calore di una casa, l’amore di una famiglia e, in poche parole, il posto che meritano. E’ una trasmissione a cura di Carlo Gorla, per la regia di Fabio Villoresi, realizzata in collaborazione con la Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente (LEIDAA).

Il video promo della puntata del 13 marzo si può vedere al link https://www.youtube.com/watch?v=RPMTHs95nm4