In rilievo, Sport

ROSETO. OSTACOLO PORTOGHESE IN SEMIFINALE PER COBOLLI. L’ALTRO FINALISTA USCIRA’ DAL DERBY SPAGNOLO TABERNER-SANCHEZ IZQUIERDO

 

 

Approda in semifinale Flavio Cobolli al Challenger ATPdi Roseto degli Abruzzi al Tennis Club. Il ventennetalento azzurro (numero 170 del mondo) ha superato in rimonta il kazacoTomofey Skatov (221), 46 62 64.  Da applausi la prova del romano, capace di rimettersi in carreggiata dopo aver perso il primo set. Sostenuto dal calore e dall’entusiasmo del pubblico, Cobolli ha recuperato nella seconda frazione di giocosfoderando tutti i colpi del suo repertorio e chiudendo il match al terzo set in due ore e 20.

Sabato, nella seconda semifinale in programma,affronterà il portoghese Nuno Borges numero 6del seeding e 161 della classifica mondiale. Sconfitto invece l’altro italiano giunto nei quarti di finale, Andrea Arnaboldi (245), proprio ad opera del portoghese Borges con il punteggiodi 64 76.

Negli altri due quarti di giornata, si ferma la corsa dello spagnolo Carlos Gimeno Valero(458), proveniente dalle qualificazioni, che ha ceduto in due set 62 63 al connazionale Carlos Taberner(105), primo favorito del seeding. Al di là del risultato è stato un match durissimo, così come lo ha definito lo stesso Taberner al termine dell’incontro. I due giocatori si allenano spesso insiemea Valencia e le pressioni su Taberner erano fortissime.Esce di scena Luca Rosol(288), che nel match odierno è apparso un po’ spento e poco motivato. In ogni caso,l’iberico Nikolas Sanchez Izquierdo(300),a ragione considerata la rivelazione del torneo, è stato ineccepibile. Lo spagnolo ha condotto il match senza cedere mai il passo al ceco Rosol. Punteggio finale 64 62.

La prima semifinale di domani, con inizio alle ore 11, vedrà contrapposto lo spagnolo Carlos Taberner al connazionale Nikolas Sanchez Izquierdo.

A giocarsi il trofeo di doppio,alle ore 12, saranno invece la coppia composta dalmonegascoHugo Nys e dal polacco Jan Zielinski, prima testa di serie,e il binomio formato dal ceco Roman Jebavy e dall’austrico Philipp Oswald, seconda testa di serie.

Intanto è prossimo alla partenza il secondo Challenger ATP diRoseto degli Abruzzi, al via domenica con le qualificazioni, che vede ai primi posti del seedingil cecoJiříVesely(n.73del ranking mondiale), seguito da Gianluca Mager (92) e dallo spagnolo Carlos Taberner (100).Tragli azzurri in campo Stefano Travaglia (109) e Franco Agamennone (167).

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.