Giulianova, In rilievo

SERVIZIO STRAORDINARIO DI CONTROLLO DEL TERRITORIO DEI CARABINIERI DI GIULIANOVA PER LA PREVENZIONE DEI REATI: TRE PERSONE DENUNCIATE.

I Carabinieri della Compagnia di Giulianova hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio che ha interessato soprattutto la giurisdizione giuliese, in particolare la località di Villa Pozzoni dove, di recente, si sono verificati alcuni furti che hanno destato allarme nei residenti. Nel corso del servizio, che ha visto impegnati dodici militari dell’Arma, sono stati organizzati diversi posti di blocco grazie ai quali i Carabinieri hanno  controllato trentadue veicoli ed identificato settantuno persone. Sono stati ispezionati anche quattro esercizi pubblici e controllate trentotto persone ai fini della validità del green pass, tutte in regola. Durante i controlli i militari dell’Arma hanno effettuato anche delle perquisizioni veicolari rinvenendo circa dieci grammi di droga, tra marijuana ed hashish, già suddivisi in dosi nell’auto di un residente di Pineto. La perquisizione è stata estesa anche all’abitazione dell’uomo, dove i Carabinieri hanno trovato un bilancino di precisione per la pesatura e materiale per il confezionamento delle singole dosi. Il tutto è stato posto sotto sequestro, l’uomo  è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Teramo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Analoga sorte è toccata ad un teramano di quarant’anni, sorpreso alla guida di un’autovettura senza aver mai conseguito la patente di guida, con recidiva nel biennio avendo commesso la stessa infrazione poco più di un anno fa, e ad un ventiduenne di Mosciano Sant’Angelo, fermato dai Carabinieri in stato di ebbrezza alla guida della sua auto. Al teramano, oltre alla denuncia, l’infrazione è costata anche il sequestro dell’auto ai fini della confisca, mentre al ragazzo di Mosciano è stata ritirata la patente di guida.

 

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.