Cultura & Società, In rilievo, Italiani all'Estero

Premio internazionale Federico II: tra gli insigniti anche Goffredo Palmerini. A Cefalù il 10 dicembre scorso il riconoscimento a personalità italiane, poi a Bordeaux e Bratislava

 

PALERMO – Promuovere e valorizzare le bellezze artistiche, storico culturali e museali della Sicilia e della Francia e tributare riconoscimenti a quelle personalità ed eccellenze italiane, francesi e di altre nazionalità che si sono particolarmente distinte nel corso dell’anno.Questo l’intento del Costa Normanna International “Premio Federico II”,manifestazione promossa dall’istituzione culturale “Maison France-Italie” con sedi a Palermo e a Bordeaux, rappresentata in Italia dal presidente Giuseppe Di Franco e in Francia dal vice presidente Maria Luisa Macellaro La Franca. Del consiglio di Amministrazione dell’istituzione sono inoltre componenti l’imprenditrice turistica Caterina Di Chiara, il direttore dell’Opera di Bordeaux, Salvatore Caputo, e la giornalista Giovanna Cirino, che ha condotto l’evento.«Il premio è nato con l’intento di realizzare un itinerario storico, musicale e socio culturale tra l’Italia e altre nazioni Europee – ha dichiarato il presidente Giuseppe Di Franco – così come previsto dal progetto internazionale “Classique-Sacred& Federico II Award” che sarà realizzato nel mese di giugno 2022 a Bordeaux, in Francia, e in luglio a Bratislava, in Slovacchia». L’edizione 2021 si propone di realizzare un itinerario culturale tra l’Italia, la Francia e le altre nazioni europee, con lo scopo di valorizzare l’ingente patrimonio storico museale e culturale presente in Sicilia e nella Nouvelle Aquitaine, in Francia.

La prima edizione del Premio internazionale Federico II, organizzata in collaborazione con la Fondazione Culturale Mandralisca e con il patrocinio del Comune di Cefalù, ha tenuto la cerimonia di premiazione il 10 dicembre scorso nel Salone Pinacoteca del MuseoMandraliscadella splendida cittadina siciliana. Come deliberato dalla giuria, composta da Maria Luisa Macellaro La Franca (direttrice d’orchestra e vice Presidente di Maison France-Italie), Pier Luigi Matta (Ambasciatore nel mondo di Maison France-Italie e vice Presidente della Libera Università della Politica), Vittorio Lo Jacono, (storico e scrittore), Caterina Di Chiara (Presidente Zonta Club Palermo), Alessio Arena (scrittore e poeta),Giovanna Cirino, (giornalista) e Diego Cannizzaro (compositore e organista), queste seguenti sono le personalità cui è stato tributato per l’anno 2021 il Premio internazionale Federico II e che, nella suggestiva cerimonia, hanno ricevuto l’artistica statuetta raffigurante l’imperatore stupor mundi, chenel 1250 morì a Palermoe nella cui cattedrale riposa.

Flora Mondello– imprenditrice e architetto

Mario Nanni– giornalista e scrittore

Chiara Iaria – dirigente medico Malattie Infettive Ospedale Civico di Palermo

Laura Campione– presidente Croce Rossa Italiana di Palermo

Giovanni Matta – scrittore

Antonio Barracato – artista, poeta e organizzatore di eventi culturali

Norino Buogo – musicista e compositore

Giampiero Cannella –giornalista e scrittore

Andrea Cusumano – regista, attore e direttore artistico

Nicola Navarra – ingegnere

Goffredo Palmerini – giornalista stampa italiana all’estero e scrittore

La proposta di conferimento del premio al giornalista e scrittore abruzzese Goffredo Palmerini è arrivata dagli Stati Unitidirettamente al presidente Giuseppe Di Franco, avanzata dalla prof. Cav. JosephineBuscaglia Maietta,personalità di spicco della comunità italo americana, ambasciatrice in Usa della Solunto Foundation, Presidente dell’AIAE (Association of American ItalianEducators) e componente del Board dell’ItalianHeritage&CultureCommitteedi New York.

Sono state inoltre conferite targhe oro del premio al sindaco di Cefalù Rosario Lapunzina, all’assessore alla cultura Vincenzo Garbo, del comune di Cefalù, all’attrice Aurora Padalino, alla musicista Giovanna Ferrara, al poeta Mattia Tarantino, al musicista Giorgio Di Maioe al prof. Alberto Sposito(alla memoria), già ordinario di tecnologia dell’architettura presso l’Università di Palermo.L’evento ha avuto intermezzi di musica e recitazione con brani proposti dal M° Giorgio Di Maio e dall’attrice Aurora Padalino. Analoghe manifestazioni l’istituzione terràall’estero,nell’ambito del citato progetto culturale internazionale “Classique-Sacred& Federico II Award”. In particolare, il 5 giugno 2022 presso la Basilica di Notre Dame di Bordeaux con un concertodiretto da Maria Luisa Macellaro La Franca, e nel mese di luglio, in data da stabilire, presso il Castello di Bratislava, con un concerto per Organo dell’organista e compositoreDiego Cannizzaro. Nel corso delle due manifestazioni sarà consegnato il Premio Federico II a personalità insigni, che si sono particolarmente distinte nei rispettivi campi di attività.

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.