Cultura & Società, In rilievo, Libri in vetrina

Montefiore dell’Aso. Storia: “Avevamo 20 anni…ed un grande sogno.

“Avevamo 20 anni” è un momento di letture e libri per ricordare le nostre care persone. Lo facciamo attraverso un incontro presso il Polo Museale San Francesco – Montefiore dell’Aso (21 novembre, 2021, ore 16.00), con tre testimonianze centrate sul ricordo e sulla valorizzazione di quello che sono stati i nostri genitori, i nostri nonni ed in generale i nostri avi.

Il focus dell’Ing. Oronzo Mauro sarà quello di testimoniare circa il valore dei fondi documentali e fotografici conservati nella piattaforma “Archivi delle Famiglie”.

La Dirigente Scolastica Annamaria Bernardini porterà il caso personale della valorizzazione dell’archivio della sua famiglia, sfociato nella produzione di un vero e proprio “libro di famiglia” dal titolo “Dall’entroterra al mare, storia di una famiglia contadina marchigiana del 1900”.

La poetessa e scrittrice Stefania Pasquali leggerà alcune lettere di soldati caduti e in particolare di Giuseppe Talamonti morto nella Guerra d’Africa. La scuola elementare di Montefiore dell’Aso è intitolata proprio a Giuseppe Talamonti. La scrittrice ha raccolto testi originali ed inediti in un libro epistolario dal titolo “Per amore di patria”.

Le lettere raccolte da Stefania Pasquali, di particolare interesse storico, sono state digitalizzate da “Archivi delle Famiglie” e saranno oggetto non solo di valorizzazione come in questa occasione, ma anche di opportuna tutela.

L’evento “Avevamo 20 anni”, che volutamente si svolge nel mese di novembre come ulteriore omaggio ai defunti e ai caduti di tutte le guerre, è gentilmente patrocinato dal Comune di Montefiore dell’Aso.

print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.