Cultura & Società, In rilievo

Dubai calling per il Maestro Luisella Chiarini, che il prossimo 14 dicembre sarà in scena all’Expo per dirigere l’Orchestra Sinfonica Nazionale dei Conservatori Italiani.

Il Maestro abruzzese Luisella Chiarini il prossimo 14 Dicembre dirigerà, nella prestigiosa cornice dell’Esposizione Universale di Dubai,un Concerto lirico-sinfonico organizzato dal Ministero dell’Università e Ricerca,atto a promuovere l’intero settore AFAM (Alta Formazione Artistica e Musicale).

L’evento culturale,che si preannuncia di grande spessore, vedrà come protagonista l’Orchestra Sinfonica Nazionale dei Conservatori, che comprendei migliori studenti provenienti da tutta Italia, selezionati tramite audizioni nazionali  e cinque cantanti solisti selezionati per l’occasione.

Saranno eseguite le sinfonie e le arie d’opera più significative del nostro patrimonio operistico: le note diBellini, Donizetti, Rossini, Puccini e Verdirisuoneranno in quella che è una vetrina mondiale unica per visibilità e lustro.

Un tassello molto importante da aggiungere alla carriera del M° Chiarini, che ha già alle spalle varie collaborazioni con artisti internazionali come Juan Diego Florez, Roberto Frontali, Nicola Alaimo, Stefano Bollani e Paolo Fresu (per citarne alcuni).

“E’ un grandissimo onore per meaver ricevuto questo incarico dal Ministero dell’Università e della Ricerca – dichiara il Maestro Chiarini.Poter rappresentare la più alta istituzione Musicale del nostro Paese all’Expo di Dubai, mi riempie davvero di gioia e di grande responsabilità. Porteremo oltre sessanta ragazzi ad esibirsi in una vetrina internazionale molto importante e soprattutto vogliamo dare un segnale di ottimismo, fiducia e soprattutto  speranza al settore musicale, fortemente penalizzato da questi due anni di pandemia.

Sarò di parte, ma a mio avviso la musica è tra tutte le arti quella a più alto potere di aggregazione e capacitàdi far condividere emozioni.Sarà una grande occasione per tutti noi, per valorizzare ancora una volta le nostre pagine musicali più belle, la nostra tradizione ed il nostro repertorio.Sono inoltre particolarmente felice di condividere questa esperienza con i giovani talenti dell’Orchestra Sinfonica Nazionale dei Conservatori ed i migliori cantanti selezionati recentemente presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma per questa grande avventura. Tutti i ragazzi che parteciperanno sono tra i migliori studenti d’Italia eporteremo sul palco le voci e le arie che ci sembravano più adeguate all’evento che ci apprestiamo a vivere. Ci esibiremodavanti a migliaia di persone nel “Jubilee Park” di Dubai, anche alla presenza del nostro Ministro dell’Università Maria Cristina Messa. Sono stata coinvolta in questo progetto da diversi mesi e da allora sto dedicando gran parte delle mie energie alla sua buona riuscita. Colgo l’occasione per ringraziare sin da ora tutto lo staff organizzativo, la delegazione del Ministero dell’Università e Ricerca e tutte le maestranze dispiegate in una operazione molto grande e complessa come questa.La partecipazione italiana all’Expo di Dubai ha come titolo “La bellezza uniscele persone” e per questa occasione mi permetto dimodificarlo in “La bellezza della Musica unisce le persone!”Con molta probabilità, il concerto potrà essere seguito con una diretta streaming da parte del Ministero, che conferirà all’evento una visibilità mondiale.

Appuntamento dunque al prossimo 14 Dicembre 2021 al “Jubilee Park” di  Dubaialle 18.30 (15.30 ora italiana),per chi potrà e vorrà magari approfittare di questa occasione per visitare l’Expo.

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.