Cultura & Società, In rilievo

PESCARA. RITORNO ALL’AUDITORIUM FLAIANO PER LA COMPAGNIA TEATRALE LA SFASCIATA CON “BASILICHE E ROSMARINE”

Pescara – Venerdì 29 ottobre, all’Auditorium Flaiano, torna la compagnia teatrale La Sfasciata con una nuova esilarante commedia brillante in due atti dal titolo “Basiliche e rosmarine”.

In un paese immaginario, la costruzione di una nuova autostrada minaccia la piccola canonica. Il parroco decide di opporsi con tutte le sue forze, grazie anche all’aiuto dei personaggi che animano la canonica stessa, incluso un deputato parlamentare. Tra fede nella Misericordia Divina e un po’ di fortuna, si alterneranno momenti di comicità ad altri di sconforto.

Autore della commedia è Vincenzo Pascetta, la regia è a cura di Anna Serafini e le scenografie sono di Domenico Di Giacomo.

«Questa opera doveva andare in scena il 28 marzo 2020, ma poi la pandemia ha scritto un’altra storia per tutti noi – racconta l’autore Vincenzo Pascetta -. È stata dura superare e riprendersi dai postumi del Covid, ma sono orgoglioso, oggi, di poter tornare in teatro e riprendere a narrare storie con la Compagnia teatrale La Sfasciata. Sono 11 anni che lavoriamo insieme e, dopo ben 10 opere inedite rappresentate in giro per l’Abruzzo, questa del 29 ottobre, dopo la malattia, per me è come se fosse la prima di una nuova vita, la nuova vita post Covid».

 

https://www.facebook.com/lasfasciata.compagniateatrale

https://www.youtube.com/watch?v=ASSmQy-CPE8

print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.