Cultura & Società

IL SANTUARIO DELL’AMBRO. DEVOZIONE, STORIA, ARTE, RESTAURO

Il volume, realizzato dalla Cassa di Risparmio di Fermo, documenta il recupero del bene culturale

Sabato 9 ottobre la presentazione presso la Chiesa del Santuario e in diretta streaming

 

Sarà presentata sabato 9 ottobre alle ore 10 presso la Chiesa Madonna dell’Ambro la pubblicazione “Il Santuario dell’Ambro. Devozione, storia, arte, restauro”, realizzata lo scorso dicembre dalla Carifermo Spa e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo.

 

Il volume, a cura di Stefano Papetti ed edito da Andrea Livi Editore, ha l’obiettivo di   documentare l’attività di restauro e raccogliere contributi significativi ed inediti sugli aspetti storico-artistici del bene.

 

Dopo i saluti del Presidente della Carifermo Spa Amedeo Grilli, di quello della Fondazione Giorgio Girotti Pucci, del Sindaco di Montefortino Domenico Ciaffaroni e del Rettore del Santuario Padre Gianfranco Priori, il curatore del volume Stefano Papetti coordinerà gli interventi degli autori: S.E. Rocco Pennacchio, Sergio e Giulia Alessandrini, Giuseppe Avarucci, Domenico Cardamone, Domenico Ciaffaroni, Diego Damen, Luigino Dezi, Onorato Diamanti, Fabio Furiasse, Stefano Geminiani, Emanuele Kardos, Benedetta Montevecchi.

 

Il volume si compone di due sezioni. Una prima sugli aspetti storico-artistici e devozionali nella quale vengono presentate, tra le altre, le decorazioni pittoriche e gli interventi decorativi, l’evoluzione architettonica del Santuario. Due accurati approfondimenti sono rivolti alla campana del 1559 ed al progetto della facciata e del campanile del 1932-1933.

 

La seconda sezione è dedicata al restauro della Chiesa effettuato dalla Cassa di Risparmio di Fermo nel 2018 con un focus sugli effetti del sisma del 2016 nell’area intorno al Santuario. Nel saggio è presente anche una scheda sull’assistenza tecnica fornita da Mapei, partner del progetto.

 

La Banca, in occasione del 160° della sua fondazione, ha restaurato la Chiesa della Madonna dell’Ambro riaprendola dopo il sisma del 2016/2017, volendo così dare un segnale forte per infondere fiducia e speranza ad un’area gravemente colpita.

 

È possibile partecipare all’evento prenotando allo 0734.286232 – 329.5603426 – relaz.esterne@carifermo.it (accesso consentito con Green Pass fino ad esaurimento posti).

È previsto anche un collegamento in diretta streaming al link https://www.carifermo.it/it/1602/art/216-presentazione-del-volume-il-santuario-dell-ambro-devozione-storia-arte-restauro/, alle pagine facebook Carifermo Spa e Santuario Madonna dell’Ambro e alla pagina youtube Banca Carifermo.

 

Sarà anche l’occasione per verificare gli effetti indotti sull’intera area montana, dall’interesse e dai flussi turistici attivati dall’iniziativa che ha un forte valore simbolico.

print

Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.