Green pass obbligatorio. Alessandra Santangelo: “l’Afm è pronta alla corsa al tampone”.

13 Ottobre 2021 18:070 commentiViews: 6

Alessandra Santangelo

“Nel tempo abbiamo registrato una progressione nella richiesta di tamponi antigenici rapidi: siamo passati da una media di 120 tamponi a settimana nel mese di settembre, a circa 150 solo nella scorsa. Venerdì 15, sarà il primo giorno di entrata in vigore della nuova normativa che prevede il Green Pass obbligatorio per tutti i lavoratori e, conseguentemente, ci aspettiamo un picco di richieste – spiega Alessandra Santangelo Amministratore Unico dell’Afm spa – per via della corsa ai tamponi per sopperire alla mancanza del ‘passaporto verde’.
Per affrontare quella che si preannuncia una forte impennata nelle richieste, l’Azienda che gestisce le sei farmacie comunali del Capoluogo ha deciso di avvalersi della collaborazione di personale dedicato al servizio (un medico odontoiatra, un’infermiera e una biologa) e di allargare le fasce orarie dedicate, prevedendo la possibilità di poter prenotare i tamponi anche nella giornata di sabato (sia mattina che pomeriggio) e nelle ore della mattina di domenica.
“Siamo pronti alla ‘prova’ del Green Pass obbligatorio, implementando il servizio in tutti i giorni della settimana e avvalendoci di professionisti esterni all’azienda, in questo modo cercheremo di evitare sopraffollamenti e ripercussioni negative sull’attività ordinaria: le farmacie infatti devono continuare aerogare e garantire anche tutti gli altri servizi”.
L’Afm spa continua inoltre ad affiancare le autorità sanitarie locali nell’attività di somministrazione del vaccino gratuito anti-Sars Cov2. L’auspicio è anche che il contatto diretto con il popolo dei non vaccinati, possa offrire la possibilità ai farmacisti di cercare di fare informazione e convincere gli indecisi e chi, per infondati timori, è restio a farsi vaccinare.
Ed è sempre Santangelo ad evidenziare il ruolo sanitario che le farmacie stanno svolgendo: “L’attività dei tamponi in farmacia consente di tracciare e segnalare al SSR diversi casi di positivi asintomatici e di contenere il contagio”.

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi