Alba Adriatica. Presentazione del romanzo storico “Io sono di Aspies giovane valoroso del Pretuzio” di Nicolino Farina.

12 Ottobre 2021 19:440 commentiViews: 12

foto Nicolino Farina

L’ultimo lavoro di Nicolino Farina

Si terrà venerdì 15 ottobre alle ore 21 a Villa Flaiani ad Alba Adriatica, la presentazione del romanzo storico “Io sono di Aspies giovane valoroso del Pretuzio” con la partecipazione dell’autore Nicolino Farina. Durante l’incontro promosso e organizzato dall’Amministrazione Comunale, in collaborazione con la Biblioteca Comunale “Domenico Pantone”, la Pro Loco Spiaggia d’Argento e Artemia Nova Editrice interverranno anche il sindaco della Città di Alba Adriatica Antonietta Casciotti e il sindaco della Città di Campli Federico Agostinelli. L’autore parlerà,sia della genesi del romanzo ambientato nel VII secolo A.C nel territorio del Pretuzio, sia dei tanti temi presenti nella sua fatica letteraria. Le vicende del giovane protagonista Aspies aiutano a conoscere il territorio del Pretuzio, abitato da un popolo antico distirpe Italica, capace di una cultura straordinaria.Nicolino Farina, ha lavorato per oltre quarant’anni nelle Sovrintendenze Archeologiche della regione Abruzzo e dal2010,al Museo Archeologico Nazionale di Campli e alla Necropoli di Campovalano; è giornalista e uno, tra glistoricipiù importanti del nostro territorio, tanto che suoi contributi compaiono in progetti editoriali rilevanti tra cui: Documenti dell’Abruzzo Teramano, e Gente d’Abruzzo – dizionario biografico.

Per ulteriori informazioni si può contattare il numero 349/7594945

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi