TERAMO. CONTROLLI AMMINISTRATIVI E ANTI ASSEMBRAMENTO: IL QUESTORE CHIUDE PER 10 GIORNI UN ALTRO NOTO BAR

24 Settembre 2021 18:430 commentiViews: 16

Polizia FOTO ARCHIVIO

 

 

 

Nell’ambito del rafforzamento dei servizi di prevenzione e repressione dei reati disposti dal Questore di Teramo, ancora alta l’attenzione alla movida anche di Teramo.

 

Dopo ripetuti controlli da parte della Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale della Questura che hanno accertato il mancato rispetto della normativa anti COVID-19e la vendita di bevande alcoliche a minorenni, oggi il Questore, Dr.Pennella, ha adottato il provvedimento di sospensione della licenza ex art.100 TULPS, con la chiusura di un noto bar del Capoluogoper 10 giorni.

 

Peraltro,i dimoranti nelle vicinanze dell’esercizio pubblico avevano più volte lamentato schiamazzi notturni degenerati, nel corso degli ultimi tempi, anche in liti vere e proprie tra avventori e passanti.

print
Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi