Tortoreto lido. Gianluigi Chiaserotti presenta l’ultima fatica editoriale “1968 la rivoluzione delle ragazze”

4 Luglio 2021 07:440 commentiViews: 13

Il 14 luglio, a Tortoreto Lido, presso lo Chalet “Lido Sirena”, alle ore 21:30, ci sarà la presentazione del  nuovo romanzo “1968 la rivoluzione delle ragazze” di Gianluigi Chiaserotti. Ingresso libero.

La serata sarà moderata dalla prof. Rossella Pace della Sapienza – Università di Roma ed è anche segretario generale dell’Istituto Storico per il Pensiero Liberale Internazionale. Si è occupata di storia del liberalismo, di resistenza, di storia sociale e diplomazia.

Nel 1968 la vita di due ragazze è destinata a subire una profonda rivoluzione. Carlotta e
Letizia, amiche da sempre, si ritrovano ogni anno a Riccione per le vacanze estive.
Decidono di fare loro uno dei vizi più controversi del tempo: trasformano il fumo in
una vera e propria arte.
1968 Rivoluzione è un racconto breve che parla di amicizia, amore ed emancipazione
femminile. La scrittura incisiva, che profuma di tempi passati, ci trasporta in un’epoca
familiare e lontana. Attraverso il lessico ricercato e la purezza di due giovani donne, è
possibile assaporare l’amaro di una sigaretta e del nostro primo amore.

GIANLUIGI CHIASEROTTI (Roma 1960), laureato in Giurisprudenza con una tesi in Storia del Diritto
Italiano, è un consulente legale e notarile. È anche uno storiografo e ha pubblicato e tenuto conversazioni di
suoi studi e ricerche intorno a personaggi ed epoche storiche.
Ha pubblicato con Porto Seguro Editore “Il Predestinato” nel 2019.

1968

 

print
Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi