Al via da domani con Andrea Scanzi la stagione degli eventi estivi a Pineto

2 Luglio 2021 17:370 commentiViews: 17

 

In cartellone, tra gli altri, i Negrita, Massimo Ranieri, Angelo Branduardi

Villa Filiani PINETO

******

 

PINETO. Si aprirà ufficialmente domani, 3 luglio 2021, con il noto giornalista, saggista e attore Andrea Scanzi il cartellone degli eventi estivi di Pineto. L’artista toscano si esibirà sul palco del Parco della Pace alle 21,30 con lo spettacolo Shine On – L’Inaudita Bellezza dei Pink Floyd di e con Andrea Scanzi & Floyd On The Wing con la band abruzzese Terzacorsia. Si tratta del primo di una serie di appuntamenti che fino a settembre arricchiranno le serate della cittadina adriatica in uno spazio allestito secondo tutte le normative di sicurezza anti Covid-19. Il Parco della Pace, dopo l’allestimento ad Arena dello scorso anno sta diventando, infatti, uno dei punti di riferimento per l’organizzazione di grandi eventi lungo la costa adriatica per lo spazio di cui dispone, la presenza di un palco ben strutturato e per la sua posizione al centro della città. Tra gli ospiti dell’estate 2021, sempre al Parco della Pace alle 21,30: il 10 luglio ci sarà il maestro Vince Tempera con Sylvia Pagni con lo spettacolo “Un’estate italiana”; il 17 luglio ci sarà il concerto de Il Passagallo dal titolo “Canti della buona sorte”; il 24 luglio ci sarà Mariella Nava e Melos Orchestra spettacolo in concerto con “Note di Donna” dopo una introduzione a cura della Commissione Pari Opportunità del Comune di Pineto; il 31 luglio ci sarà il concerto “The hits tour” (a pagamento) di Angelo Branduardi; il 4 agosto l’atteso appuntamento con La Teatrale, i Negrita Summer tour 2021 (a pagamento); il 7 agosto si esibirà l’Alma Passion Orchestra diretta dal M° Manfredo Di Crescenzo con la straordinaria partecipazione di Daniel Binelli (Bandoneon) con un omaggio al tango di Astor Piazzolla nel centenario della morte, con la presenza della ballerina di tango Cinzia Lombardi e di Claudio Hoffman; il 14 agosto si esibirà James Senese e Napoli Centrale con James is back, appuntamento organizzato in sinergia con l’associazione Risvegli Sonori. Il 15 agosto ci sarà il concerto de Le Ombre e i Camaleonti dal titolo “I favolosi anni ‘60”. Il 21 agosto Maurizio Battista proporrà “Che paese è il mio paese” (a pagamento); il 28 agosto Trem Azul feat Javier Girotto proporrà “Vuelvo al sur”; il 4 settembre Antonello Persico e gli Arbor presentano “…mi innamoravo di tutto “ di Fabrizio De Andrè. Ultimo concerto-spettacolo in cartellone il 5 settembre è “Sogno e son desto” con Massimo Ranieri (a pagamento). Il cartellone prevede anche il ritorno della manifestazione Fiabe al Parco, alla 17esima edizione (il primo di otto appuntamenti è previsto per martedì 6 luglio alle 21,15 con il Teatro dei Colori di Roma e Avezzano e lo spettacolo “Piccolo piccolissimo Grande grandissimo” da “Cipì” di Mario Lodi  con la regia e la collaborazione alla drammaturgia  di Valentina Ciaccia, interpretato da Massimo Sconci e Maddalena Celentano con immagini proiettate da Giuseppe Pantaleo e le figure animate di Bartolomeo Giusti, le luci e il suono sono a cura di Boris Granieri. Ad arricchire il programma anche altri appuntamenti che verranno comunicati come i concerti all’alba e altre iniziative in corso di definizione anche in attesa delle nuove disposizioni anti-covid.

 

Gli spettacoli sono organizzati dall’Amministrazione Comunale con vari partner e in collaborazione con numerose realtà del territorio. Per evitare la fila negli spettacoli gratuiti è consigliato pre-registrarsi sul sito www.visitpineto.it (dove ci sarà tutto il programma), quelli a pagamento sui circuiti ticketone e ciaoticket. L’area sarà aperta al pubblico dalle ore 20. Nel centro di Pineto si ricorda che c’è l’isola pedonale. È quindi vietata la circolazione dei mezzi, sia pubblici che privati, dalle 21 alle 00,30 su Via D’Annunzio.

 

Siamo molto orgogliosi di presentare il cartellone degli eventi dell’estate 2021 – dichiara il Sindaco Robert Verrocchioche anche quest’anno sarà ricco di concerti e serate di grande qualità con artisti molto amati dal grande pubblico. Il Parco della Pace, come lo scorso anno, è stato allestito per garantire la massima sicurezza anti contagio ed è un luogo che ha attirato l’interesse di artisti e organizzatori di eventi da tutta Italia il che rappresenta anche una occasione di promozione del territorio. Ringraziamo sin da ora quanti ci hanno supportato e ci supporteranno per rendere possibile questo cartellone e per garantire la sicurezza durante le serate”.

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi