Teramo. Al via le vaccinazioni nei comuni sotto ai mille abitanti

5 Giugno 2021 15:010 commentiViews: 5

Attività_Covid-19_Virologia_IZSAM Covid-19 FOTO ARCHIVIO

I comuni sotto ai mille abitanti in provincia di Teramo diventano Covid-free. La Asl ha varato un programma per vaccinare la popolazione dei piccoli centri; si inizia domani con Castel Castagna.

I comuni interessati dal programma, che si esplicherà principalmente nella prossima settimana, sono: Pietracamela, Fano Adriano, Castel Castagna, Rocca Santa Maria, Cortino, Arsita, Valle Castellana, Montefino, Castelli e Crognaleto. “Parte della popolazione di questi centri è già immunizzata, mi riferisco agli ultraottantenni e ai fragili”, commenta il direttore generale della Asl Maurizio Di Giosia, “ma ora il nostro obiettivo è vaccinare il resto  della popolazione. Impiegheremo le nostre equipe, che hanno già dimostrato di avere grande professionalità anche nelle vaccinazioni sul territorio”. La Asl di Teramo dunque procederà in autonomia, con unità mobili: ha rinunciato alle squadre dell’esercito e dei carabinieri a favore della Asl dell’Aquila.

“Attribuiamo molta importanza a questo parte della campagna vaccinale: recarci nei piccoli comuni  significa aiutare le zone dell’entroterra teramano, supportandole anche dal punto di vista turistico, visto che l’obiettivo è renderle Covid free, quindi sicure”, conclude il direttore generale Di Giosia.

print
Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi