Il sindaco Costantini firma l’ordinanza con le prime disposizioni urgenti da adottare nell’area interessata dall’incendio in via Marzabotto

14 Giugno 2021 20:380 commentiViews: 9

A seguito dell’incendio che è divampato ieri pomeriggio, a Giulianova Paese, in via Marzabotto il sindaco Jwan Costantini ha firmato l’ordinanza n.114, che contiene le prime disposizioni urgenti che i cittadini, che abitano nel raggio di 1 km dall’area interessata dalle fiamme, dovranno immediatamente adottare. In attesa delle disposizioni impartite da ARTA e SISP della AUSL 4 Teramo, sentiti i vigili del fuoco intervenuti sul posto, a tutela della salute e della pubblica incolumità, si ritiene necessario impartire le seguenti disposizioni per i cittadini residenti nelle aree limitrofe: – chiusura delle finestre; – divieto di utilizzo dei condizionatori e pulizia dei filtri degli stessi; – divieto di soggiorno all’aria aperta; – utilizzo di maschere facciali filtranti; – tenere al riparo gli animali da compagnia; – evitare di recarsi nell’area se non per motivi indifferibili Lo stesso provvedimento ordina ai proprietari dell’abitazione in via Marzabotto, interessata dall’incendio e a chiunque altro, l’interdizione all’uso e all’accesso del fabbricato interessato, fino alla verifica della stabilità e sicurezza dell’edificio.

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi