Giulianova, In rilievo

Il sindaco Costantini in visita alla riqualificata Torre del Salinello

Il sindaco Jwan Costantini ha visitato la Torre del Salinello, nota anche come Torre Mazzaufo, che grazie ad un intervento di riqualificazione realizzato dai proprietari-custodi, Cesare Sodo-Migliori e i fratelli Vincenzo, Francesco e Giovanni Cerulli-Irelli, ha visto nuova luce, destinando il locale inferiore dell’antico edificio alla “Bottega Migliori”, spazio espositivo e di vendita dell’azienda agricola di famiglia, Tenuta Cerulli Spinozzi di Canzano. “I complimenti ed i ringraziamenti più sinceri alle famiglie Migliori e Cerulli Irelli per aver ridonato lustro ad un edificio di grande valenza storica per la nostra comunità – dichiara il primo cittadino – la torre si trova sul versante ovest della SS 16 nella parte nord di Giulianova ed è una delle quindici torri di avvistamento costruite tra il 1563 e il 1570 lungo la costa adriatica, da Vasto a Martinsicuro, in risposta alle frequenti incursioni saracene particolarmente frequenti a partire dalla metà del XVI secolo. Un patrimonio che è stato valorizzato ed è liberamente visitabile da tutti i cittadini e che, inoltre, ospita al piano terra, la storia del vino in una bottega altamente fornita”.

print

Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.