Cultura & Società, In rilievo

Il 29 e 30 Maggio tornano le Cantine Aperte in Abruzzo con 22 aziende regionali pronte ad accogliere gli enoturisti in totale sicurezza.


Dopo un anno di pausa dovuta alle note vicende pandemiche, sabato 29 e domenica 30 Maggio torna
“Cantine Aperte” la festa del vino più grande d’Europa. In Abruzzo saranno 22 le aziende che aderiranno
alla consueta due giorni di immersione nel mondo del vino con visite guidate e degustazioni dalle ore 15 di
sabato 29 Maggio fino alle 20 di domenica 30 Maggio.
“Sicurezza” è la parola d’ordine da parte del Movimento Turismo del Vino Abruzzo con la novità della
prenotazione obbligatoria per la visita in ognuna delle cantine.
“Abbiamo deciso di non fermarci e di tornare ad organizzare Cantine Aperte anche per dare un segnale di
positività e ottimismo all’intero comparto” dice il Presidente di MTV Abruzzo Nicola D’Auria che
prosegue:”Naturalmente quella di quest’anno sarà un’edizione diversa, quasi un ritorno al passato ai primi
anni pioneristi degli anni ’90 quando in cantina non si vedevano le folle oceaniche del recente passato e
l’evento prevedeva esclusivamente la visita della cantina e una degustazione dei vini aziendali.”
Gli ampi spazi all’aperto di ogni azienda aiuteranno e non poco le cantine partecipanti a organizzare eventi in
totale sicurezza e con grande responsabilità la stessa che i produttori del Movimento Turismo del Vino
chiedono ai partecipanti per trascorrere assieme una due giorni serena a spensierata all’insegna della cultura
del vino e di quella dell’accoglienza in cantina.
“In realtà il primo segnale positivo c’è stato già stato ad inizio dell’anno quando abbiamo registrato il record
di aziende iscritte all’associazione che oggi conta 52 soci situati in tutti territori abruzzesi più vocati per la
produzione del vino” dice la Vice Presidentessa Stefania Bosco che continua:”Il Movimento Turismo del Vino
Nazionale, sempre presieduto da Nicola D’Auria, ha colto perfettamente questa voglia di aggregazione e
promozione comune da parte delle cantine e ha messo in piedi delle nuove opportunità per i soci come il nuovo
format di Vigneti Aperti e la seconda data di Cantine Aperte in programma a Giugno” .
Ed è infatti questa la grande novità di quest’anno: sabato 19 e domenica 20 Giugno sarà ancora Cantine
Aperte in tutta Italia e quindi anche in Abruzzo con già tante aziende che hanno dato disponibilità anche
per questo secondo appuntamento che si spera vivrà di regole di partecipazione, ma soprattutto di un contesto
sociale e sanitario, ancora più tranquillo e di lento ritorno alla normalità.
La lista delle cantine partecipanti: Agricola Cirelli, Agriverde, Cantina Bossanova, Cantina Margiotta,
Cantina Ruggieri, Cantine Bosco Nestore, Cantine Mucci, Contesa Vini, Dora Sarchese, Emidio Pepe,
Faraone Vini, Fattoria Licia, La Vinarte, Paolucci Vini, San Lorenzo, Stefania Pepe, Tenuta Cerulli
Spinozzi, Tenuta del Priore, Tenuta Ferrante, Tenuta Secolo IX, Vaddinelli. Vigneti Radica
Sul sito internet www.mtvabruzzo.it tutti i programmi, le modalità di partecipazione alla manifestazione e
soprattutto la mappa ufficiale con le cantine che aderiscono all’evento.

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.