I.C. Corropoli-Colonnella-Controguerra: gli studenti di Colonnella in finale ai Giochi Matematici.

4 Maggio 2021 19:080 commentiViews: 5
Corropoli Colonnella Controguerra

Corropoli Colonnella Controguerra

 

 

Gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Corropoli-Colonnella-Controguerra volano in finale ai Giochi Matematici, concorso nazionale indetto per gli studenti delle scuole superiori di primo e secondo grado dall’Università Bocconi di Milano. Tra i tredici allievi dell’Istituto partecipanti complessivamente alle selezioni, quattro ragazzi della Scuola Secondaria di Primo grado di Colonnella – Sofia Libetti (classe 1^B), Luca Capriotti (classe 2^A), Alessandro Pecchini (classe 2^A) e Sofia Angeloni (classe 2^B) – sono riusciti a superare con successo le prove scritte previste a livello provinciale e regionale e ad aggiudicarsi il posto per la gara finale, che si terrà l’estate prossima a Milano. I vincitori proseguiranno poi la corsa verso la tappa conclusiva dei Giochi Matematici europei nella città di Losanna.

 

Grande soddisfazione è stata espressa dal Dirigente Scolastico, Manuela Divisi, per l’ottimo risultato conseguito dai ragazzi: “Non è la prima volta che i nostri alunni si classificano con merito a questa importante competizione, superando prima i quarti di finale e poi le semifinali, a dimostrazione del talento di questi giovani e del grande lavoro svolto dagli insegnanti, con l’attivazione di un nuovo progetto dedicato in orario extracurricolare specificamente alle discipline matematiche”. Un bellissimo traguardo condiviso con i docenti di Matematica della Scuola secondaria di Colonnella, che hanno così commentato il positivo esito raggiunto dai loro alunni: “Siamo davvero soddisfatti e orgogliosi dei nostri ragazzi, soprattutto per l’entusiasmo con cui hanno affrontato quest’avventura e per l’impegno dimostrato. Malgrado le diverse incombenze scolastiche e tutte le difficoltà legate alla pandemia, hanno partecipato con costanza allo sportello online di potenziamento pomeridiano, grazie al quale hanno potuto allenarsi per i Giochi Matematici”.

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi