ANPI. “Aspettando il 25 aprile…” 76 anni di libertà e democrazia in Italia, giunta alla sua IV° edizione, dedicata alla “Memoria resistente. Luoghi, immagini e personaggi dell’antifascismo a Montorio al Vomano”.

16 Aprile 2021 20:050 commentiViews: 23

25 APRILE Locandina 2021 social

La sezione A.N.P.I. di Montorio al Vomano “Donato Di Giammarco e Giuseppe Valentini”, in occasione del settantaseiesimo anniversario della Liberazione dell’Italia dal nazifascismo, presenta
l’iniziativa, “Aspettando il 25 aprile…” 76 anni di libertà e democrazia in Italia, giunta alla sua IV° edizione, dedicata alla “Memoria resistente. Luoghi, immagini e personaggi dell’antifascismo a Montorio al Vomano”.
L’intento, in questo anno di pandemia così lungo ed estenuante per tutta la comunità, è di riannodare i fili delle storie, dei luoghi e dei personaggi dell’antifascismo montoriese. Eventi legati alla Resistenza in Provincia di Teramo, come l’omicidio di Ercole Vincenzo Orsini e l’eccidio di Pietralta, dove furono giustiziati, dai nazifascisti, appena ventenni e dopo una delazione, il 17 aprile del 1944, Donato Di Giammarco e Giuseppe Valentini. Due partigiani di Montorio al Vomano, ai quali è intitolata la nostra sede e due importanti vie cittadine. Non a caso abbiamo deciso di riportare in locandina i volti di antifascisti/e e partigiani/e di Montorio al Vomano, perché è nostro dovere non dimenticare chi ha lottato per restituire la libertà, la dignità e immaginato e costruito un nuovo inizio di democrazia e benessere per il nostro paese.
Gli eventi in programma ricorderanno il 17 aprile, sulla nostra pagina FB, i nostri caduti partigiani montoriesi. Mentre, il 25 aprile, sempre sul nostro canale social  FB, verrà postato il cortometraggio “Io corro veloce” , regia di Ivan D’Antonio. Musica di Alessia Martegiani. “Una storia liberamente ispirata ai fatti della Resistenza che hanno coinvolto partigiani montoriesi o che sono avvenuti nel nostro paese. La battaglia di Bosco Martese, l’uccisione di Ercole Vincenzo Orsini e l’eccidio di Pietralta, momenti forti e drammatici del nostro passato di cui non dobbiamo perdere memoria. Tocca a noi tramandare queste storie alle nuove generazioni” (testo del regista).
Nel pomeriggio, invece, partirà  l’iniziativa, a cura dell’A.N.P.I. Nazionale, “Strade di Liberazione”, in cui tutti/e i cittadini/e, nel rispetto della normativa contro il contrasto alla diffusione della pandemia da Sars Cov – 2, sono invitati, su tutto il territorio nazionale, a deporre un fiore sotto le targhe di vie e piazze dedicate ad antifascisti/e e partigiani/e. Un fiore che diverrà una luce accesa sul sacrificio di tante donne e tanti uomini da cui sono nate la Repubblica e la Costituzione.

Nei giorni 17/18/24 aprile, dalle ore 10,00 alle ore 13,00, saremo presenti, presso piazza E. V. Orsini, per le giornate del tesseramento 2021, per chiunque voglia rinnovare la sua adesione o diventare nuovo sostenitore dell’antifascismo.

Presidente A.N.P.I. Sezione Montorio al Vomano

                                                                              “Donato Di Giammarco e Giuseppe Valentini”

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi