SCUOLA. AUTISMO, 2.500 I DOCENTI ISCRITTI ALLA PRIMA LEZIONE DEL CORSO GRATUITO IDO

18 Gennaio 2021 20:190 commentiViews: 16
LE VISUALIZZAZIONI SONO STATE 9.000. CASTELBIANCO: AL CENTRO DELLA DIDATTICA IL TEMA DELLA RELAZIONE
Roma, 18 gennaio – L’aspetto psicopedagogico torna ad avere il suo valore nelle scuole. Lo dimostrano i 2.500 insegnanti che hanno seguito la prima di 4 lezioni gratuite del corso formativo per le scuole ‘Autismo, un approccio integrato alla complessità del problema nel contesto scolastico’, promosso dall’Istituto di Ortofonologia (IdO). La prima lezione ha avuto un’alta risonanza tra i docenti, tanto che in pochi giorni il passaparola ha portato ad oltre 9.000 le visualizzazioni del corso, facendo così impennare il numero degli iscritti per i prossimi appuntamenti. Al momento sono tre quelli in programma, che sarà possibile seguire online: venerdì 22 gennaio con Simona D’Errico, logopedista e psicomotricista; venerdì 29 gennaio con Mariapaola Sforza, psicoterapeuta dell’età evolutiva; infine venerdì 5 febbraio con Federica Milana, psicologa.
Se a livello nazionale l’incidenza dei disturbi dello spettro autistico è di un bambino ogni 100/150, “possiamo affermare che in ogni scuola ci sono studenti con autismo- conferma Federico Bianchi di Castelbianco, direttore IdO- ed è totalmente diverso intervenire nella scuola dell’infanzia piuttosto che alle elementari o alle medie. Sono tutte modalità diverse- spiega lo psicoterapeuta dell’età evolutiva- e ne dobbiamo tenere conto, perché non può esserci una modalità unica di trattamento”.
In passato l’aspetto psicopedagogico a scuola era stato, purtroppo, “ridotto a un mero aspetto sanitario- continua Castelbianco- ma adesso ritorna potentemente al centro della didattica il tema della relazione come obiettivo. L’insegnamento non è un’attività di addestramento, né può mirare a un risultato che dietro non abbia alcun contenuto”.
Le quattro giornate di formazione nascono, quindi, dall’esigenza dei docenti stessi di approcciarsi ai bambini con disturbi dello spettro autistico per “dare corpo alle loro richieste di aiuto con una risposta sia teorica che pratica”, aggiunge Castelbianco.
Il corso IdO ha infatti un duplice obiettivo: sostenere i docenti nel trovare le modalità con cui interagire con il bambino, nei momenti di relazione oltre che in quelli della didattica, e supportarli nell’affrontare emotivamente il deficit comunicativo-relazionale. “Gli insegnanti hanno davvero bisogno di un grande aiuto, che non sia solo l’indicazione di eventuali esercizi o programmi, ma che sia un sostegno reale- conclude Magda Di Renzo, responsabile del servizio Terapia dell’IdO- Queste giornate hanno proprio questo scopo e, a tal fine, sono tenute da psicologi e terapeuti che lavorano nel nostro progetto”. Gli incontri si svolgono online dalle 16.30 alle 19.30.
A tutti gli iscritti verrà rilasciato un attestato e saranno inviati anche articoli e libri dell’IdO specifici sull’autismo. Il corso è anche presente sulla piattaforma Sofia. Per avere informazioni e iscriversi è necessario inviare una email a segr.formazione@ortofonologia.it, per fare domande sui contenuti del corso e lasciare i propri recapiti per ricevere a casa libri e articoli sull’autismo, scrivere a autismo.scuola@ortofonologia.it.
Per rivedere la prima lezione è possibile cliccare qui: https://www.youtube.com/watch?v=bjupUiFcC9w
print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi