L’Aquila. Convegno online “Il contrasto al pensiero criminale, nel lavoro educativo e sociale, attraverso la cultura della memoria delle Vittime del Dovere”

18 Gennaio 2021 20:110 commentiViews: 17

Convegno online “Il contrasto al pensiero criminale, nel lavoro educativo e sociale, attraverso la cultura della memoria delle Vittime del Dovere”

Associazione Vittime del Dovere

organizzato dall’Associazione Vittime del Dovere in collaborazione con

l’Università degli Studi dell’Aquila – Dipartimento di Scienze Umane

 

21 e 22 gennaio 2021 ore 9.30

 Stanza Cisco Webex  https://univaq.webex.com/meet/linamaria.calandra

 

 

Si svolgerà giovedì 21 e venerdì 22 gennaio 2021, alle ore 9.30, in diretta streaming, il convegno “Il contrasto al pensiero criminale, nel lavoro educativo e sociale, attraverso la cultura della memoria delle Vittime del Dovere”, organizzato dall’Associazione Vittime del Dovere in collaborazione con l’Università degli Studi dell’Aquila – Dipartimento di Scienze Umane, con cui è stata stilata nel 2019 una Convenzione di cooperazione scientifica e formativa.

 

L’evento, rivolto agli studenti dell’Università dell’Aquila, agli iscritti dell’ordine dei giornalisti abruzzesi, dell’ordine degli avvocati della provincia dell’Aquila e aperto a chiunque voglia partecipare, sarà fruibile attraverso il seguente link di accesso alla Stanza Cisco Webex,  messa a disposizione dall’Ateneo aquilano: https://univaq.webex.com/meet/linamaria.calandra

Anche quest’anno, nonostante l’emergenza sanitaria, l’Associazione Vittime del Dovere non poteva mancare all’importante appuntamento annuale di studio,  riflessione e formazione attraverso un convegno on line.

Essenziale è stata la preziosa collaborazione dell’Università degli Studi dell’Aquila e in particolare del  Dipartimento di Scienze Umane, con cui è in atto una convenzione  dal 17 luglio 2019 volta a  realizzare attività scientifiche, formative e di divulgazione sui temi del contrasto alla criminalità comune, alla criminalità organizzata e al terrorismo.

 

Proprio grazie al Professor Edoardo Alesse, Rettore dell’Università dell’Aquila e alla Prof.ssa Lina Maria Calandra, referente scientifica della convenzione, è stato possibile realizzare nel novembre 2019 il Seminario di Criminologia “Le mafie estere in Italia e la loro radicalizzazione” e attualmente si è potuto riprendere con rinnovato slancio il percorso sospeso nel 2020 per ragioni motivate dall’emergenza sanitaria.

 

L’argomento scelto per questo atteso appuntamento è volto a creare un tavolo di confronto sul tema della prevenzione, in cui  le Vittime del Dovere e il loro sacrificio saranno il punto di partenza per le riflessioni su come contrastare il diffondersi di condotte illecite e criminali, con particolare riferimento alle azioni esperibili in ambito educativo e sociale. Lo scopo è coinvolgere relatori e ospiti, appartenenti a diverse aree professionali e istituzionali per creare un’occasione di scambio e di studio di importanti e attuali fenomeni sociali, giuridici e criminologici.

 

A moderare gli interventi sarà la giornalista Ansa Valentina Rigano. Dopo i saluti dell’autorità e l’introduzione, ad aprire le due giornate saranno la Prof.ssa Antonella Nuzzaci, Presidente del Consiglio di area didattica in Educazione e servizio sociale, Dipartimento di Scienze Umane e la Dott.ssa Emanuela Piantadosi, Presidente Associazione Vittime del Dovere.

 

Il programma sarà poi così articolato:

 

Giorno 21.01.2021

 

Moderatrice Dott.ssa Valentina Rigano, Giornalista Ansa

09.15: registrazione partecipanti

09.30 – 10.00: Saluti e introduzione

Prof.ssa Antonella Nuzzaci, Presidente del Consiglio di area didattica in Educazione e servizio sociale, Dipartimento di Scienze Umane, Università dell’Aquila

Dott.ssa Emanuela Piantadosi, Presidente Associazione Vittime del Dovere

10.00 – 10.30: Col. Nazareno Santantonio, Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri dell’Aquila – Profili evolutivi della minaccia mafiosa e spunti per nuovi approcci di contrasto

10.30 – 11.00: Avv. Alessia Meloni del foro di Velletri, collaboratrice dell’Associazione Vittime del Dovere – Il ruolo sociale dell’Avvocato

11.00 – 11.30: Avv. Sabrina Mariotti del foro di Monza, Ufficio legale Associazione Vittime del Dovere – L’educazione alla cultura della legalità per i giovani

11.30 – 12.00: Prof.ssa Lina Calandra, Professore associato di Geografia, Università dell’Aquila –

Il ruolo sociale ed educativo della ricerca nel contrasto al pensiero criminale

12.00 – 12.30: Prof.ssa Maria Tomarchio, Professore ordinario di Pedagogia Generale e Sociale, Università degli Studi di Catania- Processi formativi e “memoria operante”. Teoria e prassi

12.30 – 13.00: Prof.ssa Maria Luisa Iavarone, Professore ordinario di Pedagogia Sperimentale, Università degli Studi di Napoli – La devianza minorile tra responsabilità educativa e modelli predittivi del rischio

13.00-13.30: Spazio di dibattito dedicato alle domande degli studenti

 

Giorno 22.01.2021

 

Moderatrice Dott.ssa Valentina Rigano, Giornalista Ansa

09.30 – 10.00: Saluti e introduzione

Prof.ssa Antonella Nuzzaci, Presidente del Consiglio di area didattica in Educazione e servizio sociale, Dipartimento di Scienze Umane, Università dell’Aquila

Dott.ssa Emanuela Piantadosi, Presidente Associazione Vittime del Dovere

10.00 – 10.30:  Dott. Piercamillo Davigo, già Presidente della II Sezione Penale presso la Corte Suprema di Cassazione

10.30 – 11.00: Dott. Vittorio Teresi, ex-magistrato, Presidente del Centro Studi “Paolo e Rita Borsellino” –  Sapere riconoscere i sintomi della presenza mafiosa sul territorio: dialogo e confronto sociale come rimedio per prevenire e contrastare le infiltrazioni

11.00 – 11.30: Dott.ssa Francesca D’Atri, Presidente Ordine degli Assistenti sociali – Abruzzo – Il ruolo dell’assistente sociale nei percorsi di sostegno alle vittime di crimini

11.30 – 12.00: Prof. Roberto Russo, Professore di Diritto Costituzionale, Università e-Campus – La Costituzione e i principi per combattere il pensiero criminale

12.00 – 12.30: Avv. Sergio Belotti, del foro di Roma – La difesa tecnica dell’avvocato nel processo  penale come mezzo di contrasto del pensiero criminale

12.30 – 13.00:  Avv. Paola Maria Di Luccia, del foro di Monza, Ufficio legale Associazione Vittime del Dovere – Memoria e prevenzione attraverso opera realizzate sul territorio

13.00-13.30: Spazio di dibattito dedicato alle domande degli studenti

 

Il seminario vanta il patrocinio dell’Ordine degli Psicologi dell’Abruzzo e dell’Ordine dei Giornalisti abruzzesi. Quest’ultimo ha riconosciuto l’attribuzione ai partecipanti di 3 crediti formativi. Importante è anche l’attribuzione dei crediti formativi per gli studenti del Dipartimento di Scienze Umane.

 

Per ottenere i crediti formativi e l’attestato di frequenza sarà necessario iscriversi al convegno registrandosi  al seguente  link:  https://it.surveymonkey.com/r/iscrizione2021

 

Gli studenti sono tenuti ad iscriversi al seguente link: https://forms.office.com/Pages/ResponsePage.aspx?id=fIrwndcxJECbpl7V76waAZ1oiy5g9plOpF1ePAn2yYhUNU5HNTJERTQ0TDk2M0FMVTE3NzdZRDM2US4u

 

oppure tramite scansione del Qr code presente sulla locandina.

 

 

 

ASSOCIAZIONE VITTIME DEL DOVERE

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi