Wiki Loves Abruzzo 2020 Foto e autori degli scatti che hanno vinto l’edizione 2020 del concorso Wiki Loves Monuments in Abruzzo

7 Dicembre 2020 20:210 commentiViews: 12

Wiki Loves Abruzzo 2020, numeri e risultati premiazione: nove foto premiate per le classifiche e i premi speciali, otto fotografi premiati, nove i comuni di tutte le province abruzzesi con monumenti e siti naturalistici oggetto delle foto vincitrici, trecentonovantasei foto caricate, quarantadue fotografi partecipanti; tutto questo in Abruzzo per il concorso fotografico Wiki Loves Monuments con Wikimedia Italia.

Grazie alla risposta dei rappresentanti delle istituzioni, associazioni e privati che hanno rilasciato le liberatorie necessarie, l’Abruzzo con i suoi borghi, città, monumenti e siti naturalistici, è stato  immortalato nelle foto degli autori degli scatti nel concorso Wiki Loves Abruzzo, edizione locale del concorso internazionale Wiki Loves Monument, gestito in Italia da Wikimedia Italia. A seguito delle liberatorie necessarie, i fotografi partecipanti a Wiki Loves Abruzzo 2020 hanno contribuito ad arricchire il database mondiale Wikimedia Commons, rilasciando le fotografie con licenza CC BY SA, consentendo ai fruitori di utilizzarle per le voci di Wikipedia e per ulteriori progetti dedicati alla valorizzazione del patrimonio culturale abruzzese nel mondo, con effetti anche sulla promozione del turismo.

Nella cerimonia trasmessa in diretta live, la giuria Wiki Loves Abruzzo ha premiato le seguenti foto dedicate a monumenti, siti naturalistici, foto d’insieme:

prima classificata: Veduta di Pacentro – Comune di Pacentro (AQ) di Andrea Lucente;

seconda classificata: Veduta della torre dell’orologio – Comune di Atri (TE) di Gino Marcone;

terza classificata ex aequo: Scanno (AQ)… ed è subito sera – Comune Di Scanno (AQ) di Mario Romano;

terza classificata ex aequo: Eremo nella Roccia – Comune di Roccamorice (PE) di Eugenio Panichi;

terza classificata ex aequo: From my balcony – Comune di Città Sant’Angelo (PE) di Antonello De Beradinis;

prima classificata “foto d’insieme” provincia di L’Aquila: Barrea al tramonto – Comune di Barrea (AQ) di Nicola Abbrescia

prima classificata “foto d’insieme” provincia di Chieti: Il borgo di Pennadomo – Comune di Pennadomo (CH) di Andrea Lucente

prima classificata “foto d’insieme” provincia di Teramo: Cellino Attanasio – Comune di Cellino Attanasio (TE) di Guido Castelli

premio speciale “Case di fotografia”: Veduta della torre dell’orologio – Comune di Atri (TE) di Gino Marcone;

premio speciale “Civitella Alfedena”: Civitella Alfedena – Comune di Civitella Alfedena (AQ) di Maria Laura Catalogna.

La Giuria Wiki Loves Abruzzo 2020 è stata composta da: soci e coordinatori di Abruzzo Wikimedia Italia, Carla Colombati, Dimitri Bosi, Anastasia Nespoli, con esperti professionisti, Emanuela Amadio (docente di fotografia e founder di Case di Fotografia), Lisa Cipollone (fotografa, admin Volgo Abruzzo e Volgo Chieti, Smart Ambassador Regione Abruzzo), Luca Benedetti (fotografo e videomaker, co admin @ig_laquila_, Smart Ambassador Regione Abruzzo), Salvatore Costa (fotografo, cofondatore di Abruzzo delle Meraviglie), Giancarlo Pierannunzi (produttore di contenuti digitali di promozione del territorio, Smart Ambassador Regione Abruzzo), Roberto Verolino (fotografo, fra i vincitori dell’edizione Wiki Loves Abruzzo 2019), insieme a membri FIAF partner di Wikimedia, Marco De Angelis (delegato FIAF provincia di Pescara – presidente Associazione Aternum Fotoamatori Abruzzesi di Pescara), Romano Visci (Benemerito della Fotografia Italiana BFI – delegato FIAF Provincia di L’Aquila, Artista Fotografico Italiano AFI), e un outsider innamorato dell’Abruzzo per uno “sguardo” esterno, Fabio Accorrà  (travel blogger, fotografo e scrittore). Hanno collaborato con la giuria per gli aspetti tecnici:  Lorenzo Marconi (ingegnere – wikipediano admin), Pietro Valocchi (ingegnere – wikipediano).

Ringraziamenti

Wikimedia Italia – Direttivo, Staff, Coordinatori e Volontari – Abruzzo Wikimedia Italia componenti – Giuria Wiki Loves Abruzzo 2020 – Rappresentanti istituzioni pubbliche e private, associazioni deliberanti e partecipanti – A.D.S.I. Associazione Dimore Storiche Italiane Sezione Abruzzo – Case di fotografia – FIAF Federazione Italiana Associazioni Fotografiche Sezione Abruzzo – Comune di Civitella Alfedena – Direzione Polo museale civico di Giulianova – La vecchia Distilleria, Ex Confettificio – Fondazione TERCAS – Associazione “Celommi dal 1851” – Associazione ITACA – Direzione e staff Museo delle Genti d’Abruzzo – Docenti e studenti delle scuole e università in Abruzzo interessati e partecipanti ai progetti (Università degli studi di Teramo – Università degli studi di Chieti, Licei “M. Delfico”, “G. Milli”, “A. Einstein” di Teramo, “M. Curie” di Giulianova).

Wiki Loves Abruzzo https://it.wikipedia.org/wiki/Progetto:Wiki_Loves_Abruzzo

Wikimedia Italia – Wiki Loves Monuments https://www.wikimedia.it/

Abruzzo Wikimedia Italia

Carla Colombati – Coordinatore – carla.colombati@wikimedia.it

Dimitri Bosi – Coordinatore Istituzioni culturali  dimitri.bosi@wikimedia.it

Anastasia Nespoli – Coordinatore Educazione anastasia.nespoli@wikimedia.it

Pietro Valocchi – Wikipediano – Wikimedia Italia – pietro.valocchi@gmail.com

Lorenzo Marconi – Wikipediano admin – marconi.lorenzo1@gmail.com

FB Wiki Loves Abruzzo 

FB Abruzzo Wiki

Abruzzo Wikimedia Italia

Abruzzo Wikimedia Italia promuove sul territorio progetti dedicati alla valorizzazione del patrimonio culturale abruzzese, allo sviluppo delle competenze informative e digitali, alla connessione tra persone, istituzioni e altri portatori di interesse per una collaborazione e progettualità connessa e condivisa, che si avvale delle piattaforme e attività di Wikimedia Italia. Il coordinamento abruzzese, attivo dal 2017, ha promosso il concorso Wiki Loves Abruzzo e progetti interdisciplinari con collaborazioni locali, nazionali e internazionali, per le università, scuole e istituzioni e associazioni abruzzesi e di altre regioni.

Al momento sono in corso di definizione ulteriori collaborazioni per promuovere l’uso dei progetti e delle piattaforme Wikimedia. E’ in fase di elaborazione il progetto Abruzzo Wiki Grand Tour, che offrirà formazione per valorizzare il patrimonio abruzzese attraverso le piattaforme Wikimedia in collaborazione con le istituzioni e gli esperti del settore.

Wiki Loves Abruzzo

Il concorso si realizza in Abruzzo dal 2018 grazie alla collaborazione di consulenti scientifici, rappresentanti delle istituzioni pubbliche, associazioni e proprietari di edifici privati, che con le liberatorie e delibere relative ai beni indicati autorizzano la pubblicazione di foto rilasciate con licenza open CC BY  SA sulla piattaforma Wikimedia Commons, foto che possono corredare le voci di Wikipedia dedicate all’Abruzzo.

Wikimedia Italia

“Immagina un mondo in cui ciascuno possa avere libero accesso a tutto il patrimonio della conoscenza umana” (Jimmy Wales, co-fondatore di Wikipedia)

Wikimedia Italia – Associazione per la diffusione della conoscenza libera (WMI) opera dal 2005 per diffondere il sapere libero contribuendo attivamente alla diffusione e al miglioramento della cultura attraverso la produzione, la raccolta e la divulgazione gratuita di contenuti liberi in modo da aumentare le possibilità di accesso alla conoscenza e alla formazione. Con questo obiettivo, Wikimedia sostiene numerosi progetti, tra cui la nota Wikipedia, l’enciclopedia libera, e OpenStreetMap, la cosiddetta “Wikipedia delle mappe” ovvero il più grande database geografico libero della rete. Per maggiori informazioni si veda: http://www.wikimedia.it       

Wiki Loves Monuments

Wiki Loves Monuments è nato nel 2010 su iniziativa di Wikimedia Olanda. Il grande successo ottenuto dalla prima edizione olandese del concorso lo ha  reso popolare in tutto il mondo, tanto che l’anno successivo l’iniziativa, con 32 nazioni partecipanti, 360.000 immagini raccolte e il coinvolgimento di oltre 15.000 persone, è entrato nel Guinness dei Primati come il più grande del mondo.

Uno studio spagnolo ha evidenziato l’importanza delle fotografie che, accompagnando e migliorando le voci di Wikipedia, portano a un aumento del flusso turistico stimato intorno al 9%.


L’Italia nelle sue prime 8 edizioni (dal 2012 al 2019) conta 145.000 immagini, 13.000 monumenti, 2.000 fotografi, 1.500 enti. Nell’edizione 2019 l’Italia si è classificata seconda a livello mondiale per numero di fotografie, con 3 scatti arrivati nei primi 15 del concorso internazionale, scelti tra oltre 240.000 foto provenienti da 50 Paesi. Vedi qui le foto vincitrici del Wiki Loves Monuments Italia 2020.

_______________________________________________________________________
print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi