GIULIA BASKET GIULIANOVA… TUTTO PRONTO PER L’ESORDIO IN SUPERCOPPA

9 Ottobre 2020 20:410 commentiViews: 6

BASKET

 

Dopo più di sette mesi si torna a parlare di pallacanestro giocata, un momento di “quasi” normalità in un periodo, quello che stiamo vivendo, che di “normale” ha veramente ben poco e che tutti, mondo dello sport e società civile, vorrebbero finisse quanto prima.

L’occasione è data dalla Supercoppa 2020, una manifestazione ideata da LNP che vedrà tutte le formazioni di serie B sfidarsi in gironi da quattro squadre per conquistare l’accesso alla fase successiva. Il girone del Giulia Basket Giulianova è di quelli molto interessanti perchè coinvolge, oltre ai ragazzi di coach Zanchi, anche le altre due formazioni della provincia di Teramo: Teramo a spicchi e Pallacanestro Roseto, così da dare vita a tre derby che riscalderanno il clima in vista dell’esordio in campionato di metà novembre.
Il roster giallorosso, che in settimana, appena in tempo per l’esordio di sabato, ha visto l’ingresso dell’ala Giuseppe Di Poce, ormai da più di tre settimane sta sudando quotidianamente in palestra agli ordini dello staff tecnico guidato da Zanchi e dal vice Montuori e dello staff dei preparatori guidato dal prof. Mazzaufo, e non vede l’ora di mettere piede sul parquet per constatare a che punto è lo stato dell’arte.
L’occasione è proprio dietro l’angolo perchè sabato alle 18:00 il Giulia Basket, in trasferta, affronterà la Virtus Civitanova, unica formazione non abruzzese del girone.
I marchigiani, che in estate hanno perso Valerio Amoroso, accasatosi proprio a Roseto, sono squadra quadrata e ben costruita grazie ad innesti di qualità di giocatori del calibrio, per fare dei nomi, di Riccardo Casagrande, Tommaso Milani e del cavallo di ritorno Lorenzo Andreani (ex Giulianova), con l’eterno Francesco Amoroso a garantire sostanza e qualità.
“Questa per noi è la prima partita ufficiale, visto che praticamente non abbiamo fatto scrimmage a causa della situazione causata dal Covid_19” – queste le parole del vice allenatore del Giulia Basket Giovanni Montuori –  “In queste settimane di preparazione abbiamo messo dentro delle idee sia in attacco che in difesa, stiamo lavorando tanto ma adesso quello che ci interressa in questa partita è percepire l’idea di gruppo e le motivazioni dei nostri ragazzi. Noi vogliamo partire da questa prima gara lasciando perdere le situazioni tattiche da leggere ma percepire dai ragazzi la voglia di stare in campo e affermarsi”.
print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi